Quotidiani locali

Hockey Prato spreca, Maliseti beffato nel finale

PRATO. Un pareggio e una sconfitta nella prima giornata del campionato di serie B per l'Hockey Prato 1954 e per l'Hp Maliseti, grande favorita del campionato. L'Hockey Prato 1954, dopo il ritiro...

PRATO. Un pareggio e una sconfitta nella prima giornata del campionato di serie B per l'Hockey Prato 1954 e per l'Hp Maliseti, grande favorita del campionato. L'Hockey Prato 1954, dopo il ritiro della maglia numero 9 di Christian Giagnoni, pareggia 6-6 con Follonica dopo essere stata in vantaggio per 5-2 subendo la rimonta della squadra grossetana, complice un arbitraggio davvero scadente che ha fatto innervosire entrambe le squadre. Inizio forte per i pratesi con reti in successione di Cacciatore, Benvenuti, Innocenti e Bianchi con gli ospiti che accorciano nel finale di tempo con la doppietta di Bonarelli. La ripresa ha visto i ragazzi di mister Lorenzini allungare sul 6-2 grazie alla rete di Cacciatore che firma la doppietta personale su punizione di prima e capitan Alessio Pacini dopo una superiorità numerica per un espulsione. In un convulso finale gli ospiti accorciano le distanze con lo scatenato Bonarelli che firma il poker personale, mentre il pareggio arriva a poco meno di due minuti dalla fine con il gol realizzato da Matassi e a 47" dalla fine Matassi spedisce fuori una punizione di prima.

L'Hp
Maliseti invece subisce una sconfitta beffa sulla pista di Sarzana. In vantaggio 3-2, la squadra di Paolo De Rinaldis subisce il pareggio a meno di un minuto dalla fine e quando mancano solo due secondi alla sirena finale arriva il gol che da la vittoria ai rossoneri liguri. (v.t.)

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista