Quotidiani locali

Riparte la serie A e il Tennis club Prato difende lo scudetto

La formazione femminile impegnata a Torino con la Stampa Tra gli uomini occhio alle prestazioni di Lorenzo Sonego

PRATO. Ritorna la serie A1. Domenica alle 10 il via della stagione 2017 del massimo campionato a squadre di tennis con il Tc Prato che schiererà due compagini. Il team femminile, campione d’Italia in carica, sarà impegnato a Torino contro la Stampa Sporting mentre quello maschile giocherà in casa, via Firenze ingresso libero, contro il Tc Parioli Roma. Nella formazione maschile da seguire con molta attenzione Lorenzo Sonego che potrebbe essere davvero il giocatore cardine di questa squadra. Insieme a lui i due atleti storici del club: Matteo Trevisan e Jacopo Stefanini, la conferma dello straniero Jan Mertl che sarà chiamato a gettone. Verrà dato spazio a Federico Iannaccone (under 18) che in questa stagione è stato protagonista in diversi tornei internazionali junior e che è cresciuto molto sia dal lato tecnico che atletico. Il futuro è nelle sue mani. A chiudere la rosa del team maschile Carlo Donato e Davide Innocenti (anche loro under 18) che potrebbero essere decisivi in certe gare dove è necessario avere giocatori del vivaio. Le campionesse d’Italia invece esordiranno nel capoluogo piemontese e metteranno in campo una formazione con tante atlete del vivaio, oltre a Maria Elena Camerin. L’indiscussa protagonista sarà Martina Trevisan che ha esordito in Fed Cup in singolare e sta facendo molto bene nei tornei internazionali. «Mi sto allenando a Tirrenia e sono contenta di essere stata convocata in nazionale e di aver giocato il singolare – dice Martina Trevisan – Il capitano Tatiana Garbin mi ha dato fiducia e io cerco di ripagarla con i risultati. La serie A1 per me è sempre una competizione molto importante e a cui tengo particolarmente perché gioco col Tc Prato da quando ero under 14». Martina Trevisan avrà accanto Lucrezia Stefanini oltre a Giulia Peoni e Lisa Piccinetti che hanno già esordito in prima squadra ma quest’anno, anche per la nuova formula che obbliga a far giocare le under 30, avranno più spazio. Nella rosa figurano anche Corinna Dentoni vincitrice sia in singolare che in doppio dei Campionati Italiani di Seconda Categoria, Gaia Sanesi e la giovanissima (Under 14) Asia Serafini e Ludovica Gori. Un team che fa dell’unità e del vigore la sua forza. Il Tc Prato in questa
stagione punta sui giovani che hanno sempre vestito la maglia biancazzurra. Una bella scommessa da vivere per sei domeniche consecutive nello splendido impianto di via Firenze che ogni domenica sarà protagonista con tre sfide al maschile e 3 al femminile.

Vezio Trifoni

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics