Quotidiani locali

Il rugby ricorda Compiani con un torneo

Prato, domenica 15 a Coiano otto squadre al via nel trofeo nazionale dedicato ai ragazzi under 8, 10 e 12

PRATO. Domenica 15 alle 9,30 ai campi di Coiano si terrà la 10ª edizione del Trofeo Stefano Compiani per ragazzi Under 8, 10 e 12 con 8 squadre per categoria a livello nazionale. «Mi fa piacere ricordare un persona che amava il rugby – spiega Ilaria Santi, presidente del consiglio comunale del Comune di Prato – questa città ha uno zoccolo duro nello sport e il rugby fa parte di questo aspetto. Sono contenta che questo sport abbia anche un aspetto femminile e che condivide valori come il gioco di squadra. Un gioco sano e giusto anche con il rapporto che c'è con il toccarsi».

«Ci fa piacere organizzarlo nel suo ricordo e nella sua memoria – dice Andrea Gori, presidente de I Cavalieri Asd – Stefano era un creativo e da lì ha iniziato anche ad allenare le donne e amava i bambini». Parteciperanno formazioni di Firenze, Sesto Fiorentino, Livorno, Cus Siena, Piombino e Gispi Prato con raggruppamenti e finali nel pomeriggio.

«Io lo chiamavo il principe dei boschi – illustra l'amico, ex preside Luigi Nespoli – fu aggredito da un vipera e non se ne accorse. Era una forza della natura e lo trasformai in mediano di mischia perché era un creativo. Era in contraddizione con se stesso. Era vitale, prendeva della vita l'imprevedibilità. Ora si punisce la fantasia mentre lui era un fantasioso. Non bisogna paragonarlo al calcio perché il rugby è forza che punisce la violenza. La disobbedienza di uno studente è stata la nostra forza. Lui dava suggerimenti anche su quale poteva essere lo sport che un ragazzo

poteva fare. Aveva una grande umiltà. Gli chiedevano non solo consigli tecnici ma anche umani e ha scoperto il terzo tempo con la trasferta che doveva essere un momento di gioia».

All'interno del torneo ci sarà una manifestazione per chi è all'inizio dal nome Prime Mete.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista