Quotidiani locali

Moncini avvisa il Tuttocuoio mettendo a segno una tripletta 

Buon test del Prato contro gli Allievi in vista della prima sfida playout di domenica 21 a Pontedera.  Monaco si affiderà all’attaccante con il trio Piscitella, Romano, Di Molfetta a fornirgli palloni

PRATO. Si avvicina la partita di andata dei playout in programma domani alle 17 al Mannucci di Pontedera contro il Tuttocuoio. Partitella di metà settimana al Lungobisenzio contro la formazione Allievi Under 17 e vittoria per 10-0 per la formazione di Monaco dimostra che la squadra è in buona condizione. Nel primo tempo il tecnico laniero ha schierato quello che dovrebbe essere l'undici iniziale per la sfida con i neroverdi.

Melgrati tra i pali (Layeni schierato con gli allievi) e difesa a quattro con Catacchini, Marzorati, Martinelli e Tomi. Gargiulo e Brondi ( Checchin ha svolto allenamento differenziato) cerniera di centrocampo con il trio Piscitella, Romano, Di Molfetta alle spalle di Moncini che conferma di attraversare un buon momento con la tripletta realizzata, mentre gli altri gol portano la firma di Piscitella, Di Molfetta, Tomi, Ceccarelli, Malotti, Beduschi e De Marchi.

Nella ripresa spazio al resto del gruppo. Checchin e Strada hanno svolto lavoro differenziato, mentre Tavano è rimasto a riposo per un piccolo problema alla schiena e Danese per la febbre, ma comunque dovrebbero essere tutti recuperabili. Nella ripresa spazio a Beduschi, Marini, Ghidotti e Bassano in difesa con Carcuro e Brondi, l'unico che ha giocato tutta la partitella, a centrocampo Malotti, il giovane Kouassi e Ceccarelli alle spalle dell'attaccante De Marchi.

«Ci stiamo allenando bene e dopo la sconfitta di Piacenza c'è voglia di conquistare subito la permanenza in Lega Pro - spiega Ghidotti - a Pontedera cercheremo subito un risultato positivo per poter già mettere un tassello importante per la salvezza. Non sarà facile anche perché il Tuttocuoio avrà un tecnico bravo che ha fatto bene anche a Prato».

In casa del Tuttocuoio mister De Petrillo, ex di turno, sta lavorando tanto su tutti gli aspetti, a partire da quello fisico, mentale e tattico. Tra i neroverdi Falivena ha iniziato il lavoro di rieducazione dopo l'operazione al ginocchio avvenuta venerdì, e tutto procede secondo la tabella di marcia, mentre Shekiladze sta lavorando a parte per cercare di risolvere i propri problemi al ginocchio, che gli hanno impedito di scendere in campo nelle ultime partite della regular season. Tiritiello, Bachini e Zenuni sono regolarmente in gruppo e con ogni probabilità faranno parte dei convocati per la gara di domani contro i lanieri. A dirigere la sfida sarà Andrea Mei di Pesaro. Assistenti: Fabrizio Lombardo di Sesto San Giovanni e Alessandro D'Annibale di Marsala. Quarto uomo: Simone Sozza di Seregno.

È iniziata la prevendita dei biglietti

che terminerà per il settore ospiti alle ore 19 di oggi. Costo del biglietto: 10 euro presso le rivendite del bar Stadio e le tabaccherie Lizzo e Bigi. Anche se gli ultras a livello organizzato non parteciperanno, dovrebbero essere un centinaio i tifosi pratesi a Pontedera.
 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

TORNA IL CONCORSO PIU' POPOLARE DEL WEB

Premio letterario ilmioesordio, invia il tuo libro