Quotidiani locali

La cavalcata della Zenith si ferma ad Anghiari

Il Baldaccio Bruni si impone con una rete del brasiliano Andreoli a inizio ripresa I pratesi non perdevano in trasferta dal 16 ottobre ma non hanno demeritato

PRATO. Il Baldaccio Bruni torna alla vittoria in casa e a farne le spese è la Zenith Audax: al Saverio Zanchi, pochi giorni dopo il pareggio a reti inviolate maturato nel quarto di finale di Coppa Italia nazionale di Eccellenza contro il Villabiagio, i ragazzi di Benedetti centrano un successo prezioso in chiave playoff, costringendo la Zenith alla sconfitta - in trasferta i bluamaranto non perdevano dal 16 ottobre 2016 dalla gara con il Chiusi terminata 3 a 0 a favore dei senesi.

A decidere le sorti del match un acuto di Andreoli ad inizio ripresa. Il gol dei padroni di casa è stato firmato dal centrocampista brasiliano al 1' della ripresa con un bel destro da fuori area che non ha lasciato scampo a Mencaroni.

Poco da raccontare nella prima frazione di gioco, con le formazioni in equilibrio sulla linea del centrocampo. Poi dopo l'intervallo l'estro di Andreoli, forte giocatore brasiliano della Baldaccio, ha cambiato l'andamento della partita e così anche la Zenith ha provato qualcosa di più.

Con le incursioni di Picchianti e Manganiello i ragazzi di Bellini hanno cercato di agguantare il pareggio al 25' e al 38' ma la difesa aretina ha saputo imbrigliare le ripartenze ospiti.

Per la Zenith si tratta comunque di un passo falso che arriva dopo una lunghissima striscia positiva di risultati e che non sminuisce il bellissimo campionato fin qui disputato, che vede ancora i ragazzi di Bellini protagonisti in chiave playoff.

Per il Baldaccio invece un ottimo viatico in vista della partita di ritorno di coppa con il Villabiagio, mercoledì 22 marzo allo stadio “Elio Vestrelli” di Castiglione della Valle.

Agli uomini di Benedetti va anche la piccola soddisfazione di aver ribaltato il risultato dell’andata, quando al campo sportivo Bruno Chiavacci di Prato, la Zenith Audax si impose 3-2 grazie ai gol siglati da Magelli, Piras e Bianchi che resero inutile la doppietta firmata dal biancoverde Nicola Terzi.

Baldaccio Bruni-Zenith Audax 1-0

Baldaccio Bruni: Giovagnoli, Minocci, Guerri L., Aquilini, Angiolucci, Massaccesi, Ricci, Andreoli, Ruggeri, Quadroni, Castellone. A disp.: Guerri C., Poponcini, Rosati, Bindi, Rossi, Tizzi, D’Urso. All.: Benedetti.

Zenith Audax: Mencaroni, Magelli, Mazzucco, Torracchi, Benvenuti,

Facchini, Sorbera, Perugi, Aperuta, Picchianti, Manganiello. A disp.: Masi, Maretti, Piras, Ianelli, Ferraro, Gambardella. All.: Bellini.

Arbitro: Giacomo Ravara Valdarno, coad. da Gianluca Caniglia e Luca Correra Firenze.

Reti: 46' Andreoli.

Vittorio Vannucci

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NOVITA' PER GLI SCRITTORI

Stampare un libro ecco come risparmiare