Quotidiani locali

Prato vince contro la Lupa Roma

Il gol vittoria dei biancazzurri contro la Lupa Roma su calcio di punizione calciato da Ceccarelli  e finalizzato da Marzorati

TIVOLI.  Con una rete  al 37'  del primo tempo su calcio di punizione di Ceccarelli e colpo di testa di Marzorati a scavalcare Bremec in una uscita non tutta esente da colpe, il Prato ha battuto la Lupa Roma nello stadio Galli di Tivoli.

Una vittoria importantissima in chiave salvezza perchè con questo successo i biancazzurri scavalcano la Lupa Roma in classifica e si allontanano anche dalla Racing Roma che ha pareggiato il proprio match  rimanendo  all'ultimo posto.

FC LUPA ROMA: Brunelli, Rosato, Sfanò, La Camera (18'st Celli), Garufi, Fofana, D'Agostino, Mastropietro (10'st Iadaresta), Antonelli, Corvesi, Mazzarani (30'st Valotti). A disposizione: 27 Cianfriglia, 29 Fontebuoni, 8 Proia, 11 Aloi, 17 Scicchitano, 10 Cafiero, 26 Da Silva, 30 Cavagna, 34 Svidercoschi. Allenatore: Emanuele Maggiani (Di Michele squalificato).

AC PRATO: Melgrati, Martinelli, Gargiulo, Moncini, Di Molfetta (40'st Catacchini), Ceccarelli (18'st Piscitella), Checchin, Ghidotti, Tomi, Marzorati, De Marchi (23'st Tavano). A disposizione: 33 Layeni, 6 Romano, 14 Danese, 19 Malotti, 28 Strada, 32 Beduschi. Allenatore: Francesco Monaco.

MARCATORE: 37'pt Marzorati.

ARBITRO: Fabio Schirru di Nichelino.

ASSISTENTI: Alessio Saccenti di Modena e Daniele Marchi di Bologna.

NOTE: condizioni meteorologiche: variabile; vento leggero; condizioni del campo: veloce; tasso di umidità: 59%. Corner: 4-3. Ammoniti: 29'st Mazzarani; 34'st Sfanò (L). Espulso al 44' della ripresa Cafiero dalla panchina della Lupa Roma per proteste. Recupero: 1'pt; 4'st.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NOVITA' PER GLI SCRITTORI

Stampare un libro ecco come risparmiare