Menu

Prato c/5, Quattrini lascia e sulla panchina arriva Coccia

Lo storico allenatore-giocatore biancazzurro ha annunciato le sue dimissioni da coach della squadra perché ha trovato un accordo per la prossima stagione con i Bulls Prato

PRATO. Pippo Quattrini ha lasciato il Prato calcio a 5 per passare ai Bulls Prato, dove sarà allenatore-giocatore. Per il Prato, che ha annunciato che l’ex giocatore biancazzurro Roberto Coccia è il nuovo tecnico della prima squadra, è un’era che si chiude. Quattrini col Prato ha vinto tutto, ma soprattutto è stato per un decennio l’uomo-simbolo dei biancazzurri. “La mia è una scelta personale - ha spiegato Quattrini -. Dopo tanti anni di professionismo, voglio più tempo per dedicarmi alla mia famiglia. A 45 anni voglio tornare ad avere il sabato libero. Cercavo una squadra di categoria inferiore alla B ma che avesse obiettivi seri. I Bulls mi sono sembrati una società con le giuste basi per costruire qualcosa. Non è stata una decisione facile. Lasciare il Prato è lasciare una parte di me”. Il Prato riparte da Coccia: “Sono molto carico per questa nuova avventura - spiega il neo-tecnico -. Io dovrò colmare il vuoto lasciato da Pippo fuori dal campo, i ragazzi dovranno non farlo rimpiangere in campo. Spero in molte conferme, puntiamo ad una nuova stagione al vertice in serie B. Con un occhio anche al mercato: cerchiamo anche un pivot per garantirci più varietà di soluzioni in attacco”. E’ un momento di grande fermento per il calcio a 5 cittadino. I Bulls hanno annunciato l’acquisto del bomber Alessandro Masti, l’arrivo del ds Simone Ragazzini e puntano al ripescaggio in C1. Categoria nella quale giocherà di sicuro la Cdp Coiano di Stefano Tesi, impostasi proprio nella finale coi Bulls. Play-off fatali invece all’Arpi Nova Prato, che venerdì ha ceduto alla Freccia Azzurra ai supplementari della finale di D. Per il patron Marzio Mariotti ed i suoi

il ripescaggio in C2 è pressoché sicuro, mentre certo è il nuovo tecnico Cristian Bini Conti. Punta al riscatto ed alla C1 la Legea Prato San Giusto del nuovo dg Caminati. Roberto Panzi è il nuovo tecnico, i primi acquisti sono Gori, Astorino, Ballerini ed il bomber ex L’Oasi Andrea Sfienti.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro