Persone: roberto riccio

Sequestro da due milioni di euro per Giorgio Diddi e Roberto Riccio

PRATO. Il Nucleo di polizia tributaria della guardia di finanza ha eseguito negli ultimi giorni sequestri di conti correnti, immobili e auto per circa due milioni di euro nell'ambito dell'inchiesta sulla presunta frode fiscale contestata a Giorgio Diddi e Roberto Riccio, arrestati lo scorso 21
venerdì 17 maggio 2013

Striscioni dei dipendenti «Lasciateci lavorare»

PRATO. «Rendeteci Giorgio Diddi e Roberto Riccio colpevoli solo di lavorare», «Lasciateci lavorare in pace», «Cina e Italia unite per lavorare», «Sbloccateci gli stipendi». Questi alcuni degli striscioni che i dipendenti del Gruppo Diddi hanno esposto ieri mattina davanti all’ingresso del
martedì 26 marzo 2013

Presidio davanti al tribunale dei dipendenti di Giorgio Diddi

Alcuni dei dipendenti di Giorgio Diddi, l'imprenditore di 31 anni arrestato mercoledì insieme al socio Roberto Riccio, di 32, con l'accusa di aver compiuto una frode fiscale da 12 milioni di euro, si sono presentati davanti al tribuale di Prato con dei cartelli per chiedere lo sblocco dei loro
lunedì 25 marzo 2013

Dipendenti solidali con l’arrestato

PRATO. Alcuni dei dipendenti di Giorgio Diddi, l’imprenditore di 31 anni arrestato mercoledì insieme al socio Roberto Riccio, di 32, con l’accusa di aver compiuto una frode fiscale da 12 milioni di euro, non credono nella sua colpevolezza. E domani una rappresentanza di loro farà una specie di
domenica 24 marzo 2013

Frode fiscale, arrestati due imprenditori

PRATO. Due anni fa fu descritto come una mosca bianca, esempio virtuoso di come fosse possibile praticare l’integrazione tra italiani e cinesi, ma evidentemente c’era anche l’altra faccia della medaglia e ora Giorgio Diddi, 31 anni, deve rispondere dell’accusa di aver realizzato una frode fiscale
venerdì 22 marzo 2013

E il made in China diventa made in Italy

PRATO. Sono a marchio Sasch i 570.00 capi d’abbigliamento prodotti in Cina, spediti in Italia alla Full Cycle del gruppo Diddi, dotati di cartellini “Made in Italy” e rivenduti in Messico. Oltre a Giorgio Diddi e Roberto Riccio, risultano dunque indagati per frode in commercio anche gli
venerdì 22 marzo 2013

Due imprenditori pratesi arrestati per bancarotta e frode fiscale

PRATO. La Guardia di Finanza di Prato, ha arrestato due imprenditori di un noto gruppo tessile pratese per per frode fiscale, bancarotta fraudolenta e ricettazione fallimentare. Si tratta di Giorgio Diddi, 31 anni, e Roberto Riccio, 32 anni. Denunciati, in concorso con tre professionisti, anche
giovedì 21 marzo 2013

Comunicare il prodotto moda

PRATO. Comunicare il prodotto moda, raccontarlo ai consumatori, rappresentarlo attraverso le campagne pubblicitarie: si parlerà di questo nel corso dell’iniziativa “Comunicare la moda: il fashion advertising” organizzato dalla Camera di Commercio di Prato presso la Monash University e in programma
giovedì 04 ottobre 2012

Annunci

  • Vendita
  • Affitto
  • Casa Vacanza
  • Regione
  • Provincia
  • Auto
  • Moto
  • Modello
  • Regione
  • Regione
  • Area funzionale
  • Scegli una regione

Negozi

ilmiolibro

Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana

 PUBBLICITÀ