Quotidiani locali

Rifiuti gettati in strada: scattano 18 multe nel Macrolotto zero

Controlli a tappeto della Municipale di Prato. Allontanati otto nomadi dal Macrolotto 2. Segnalate ai servizi sociali tre persone che dormivano in macchina

PRATO. Otto nomadi "camminanti", provenienti dalla valle di Noto, sono stati allontanati dalla polizia municipale con altrettanti Daspo urbani. I nomadi sono stati controllati dalla Municipale nella zona del Macrolotto 2, dove avevano tentato di accamparsi senza permesso. Lo rende noto il Comune.

Potenziati anche i controlli nel centro storico, soprattutto nelle serate del martedì e del giovedì. La polizia municipale ha aggiunto cinque unità a quelle normalmente in servizio, per prevenire fenomeni di degrado.

I controlli hanno portato anche alla segnalazione in tre casi ai competenti servizi sociali, della situazione di particolare disagio personale di un cittadino e di una madre e figlia pratese, che dormivano in macchina.

Inoltre la polizia municipale ha collaborato con Alia e i suoi ispettori ambientali per un nuovo controllo,

per l’erroneo e mancato conferimento dei rifiuti, nella zona del Macrolotto zero, di via Pistoiese e strade limitrofe, che ha portato all’emanazione di 18 verbali di cui quattro contestati sul posto. Questa attività, spiega il Comune, si ripeterà in modo continuativo anche nei prossimi mesi

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro