Quotidiani locali

Emozioni e musica al Talent move 2018

Sabato 16 pomeriggio a Parco Prato di fronte a centinaia di giovani si è svolto il contest canoro organizzato dai centri commerciali Unicoop della Toscana

PRATO. Emozionati ma contenti. Felici di stare, per una manciata di minuti, su quel palco allestito al centro commerciale Unicoop Parco Prato dove nel pomeriggio di sabato 16 giugno la protagonista è stata la musica. Erano i concorrenti dell’edizione di Talent move 2018, che archivia così la prima tappa del contest organizzato dai centri commerciali Unicoop della Toscana e che richiama per ogni edizione tanti concorrenti che arrivano da ogni parte della regione.

Il vincitore della tappa pratese è il piccolo Lorenzo Fabrizi, di Prato, che con i suoi 12 anni si aggiudica il primo premio che gli permette la registrazione di un cd. Vince con il brano “Non mi avete fatto niente” di Ermal Meta e Fabrizio Moro. Un testo non facile ma che Lorenzo ha cantanto con grande talento. Così ha deciso la giuria che durante il pomeriggio ha seguito attentamente le esibizioni dei partecipanti, la loro capacità di stare sul palco, il modo di trasmettere emozioni che arrivano dalla musica e della canzoni.

I giurati erano il direttore di Parco Prato Simone Saccenti, Eleonora Tirrito vincitrice dell’edizione 2017 di Talent move ed un giornalista del Tirreno, media partner dell’iniziativa. Lorenzo Fabrizi accede, quindi, alla finalissima in programma l’8 settembre al centro commerciale Unicoop di Empoli. Insieme a lui, alla finale, andrà anche Martina Allevato (pure lei pratese) che con il brano inedito “Radici profonde” si è aggiudicata il premio dell’organizzazione del contest. Due esibizioni che sono piaciute, non solo agli addetti ai lavori ma anche a quanti si sono radunati intorno al palco per seguire l’evento.

Un pubblico più che caloroso, parte del quale arrivato appositamente, per fare il tipo per i suoi beniamini dell’evento. In tanti hanno voluto applaudire i protagonisti di questa nuova edizione della kermesse che ogni anno riscuote sempre più successo. Come annunciato, in questa prima tappa c’erano tre ospiti d’eccezione arrivati direttamente dal programma televisivo “Amici” di Maria De Filippi: Bryan Ramirez, Mose e Luca Capomaggi, presi letteralmente d’assalto da quanti seguono il programma sul piccolo schermo e che hanno fatto sempre il tifo per loro. I tre si sono esibiti per poi concedersi a foto ricordo e autografi. Le prossime date di Talent move sono il 23 giugno al Centro dei Borghi (con ospiti Federica Carta e Zic), il 30 giugno a Montecatini, il 5 luglio a Gavinana, il 25 agosto ad Arezzo e infine l’8 a Empoli con l’attesa finalissima.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro