Quotidiani locali

Arrestato mentre vende hashish per strada

In manette un cinquantenne congolese fermato in via Convenevole. In carcere un romeno che aveva violato l'obbligo di firma

PRATO. Due uomini sono stati arrestati dai carabinieri nel corso di controlli anti-droga effettuati nella giornata di martedì 15 maggio con l'aiuto del cane Batman e dei militari del Nas di Firenze. I controlli hanno riguardato diversi bar ed esercizi commerciali, dove sono state identificate numerose persone. Tra queste c'è anche un cinquantenne congolese, residente a Prato e pregiudicato, che è stato visto in via Convenevole mentre cedeva due grammi di hashish a un italiano. Nel corso della perquisizione personale l'uomo è stato trovato in possesso di altri 40 grammi di hashish ed è stato arrestato.

E' finito in manette anche un pregiudicato romeno di 41 anni che aveva violato l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, un obbligo che gli era stato imposto dopo essere stato arrestato per furto aggravato. Lo scorso 6 maggio era stato inoltre denunciato per possesso di

strumenti da scasso. La sua posizione è stata riesaminata dal giudice, che ha disposto la custodia cautelare in carcere.

Nel corso dei controlli antidroga il cane Batman ha individuato alcuni frammenti di hashish nei giardini di via Traversa Pistoiese. La droga è stata sequestrata.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro