Quotidiani locali

Colto da malore mentre fa footing, il cane dà l'allarme

Un uomo di 55 anni ha perso conoscenza ai giardini di via Reginaldo Giuliani e l'animale si è messo ad abbaiare attirando l'attenzione dei passanti

PRATO. Un uomo di 55 anni è stato soccorso nella mattinata di oggi, 15 aprile, ai giardini di via Reginaldo Giuliani grazie a un cane di piccola taglia che si è messo ad abbaiare attirando l'attenzione dei passanti dopo che l'uomo si era accasciato a terra colto da malore.

leggi anche:

Sul posto è stata inviata un'ambulanza della Misericordia, il cui medico ha praticato le prime cure sul posto, prima di trasferire il paziente all'ospedale Santo Stefano. L'uomo stava facendo footing e a un certo punto è stato colto da un malore, forse un infarto. In quel momento si è trovato a passare di lì Riccardo Berti, che così racconta l'accaduto: "E' stato il mio cagnolino, Rudy, che si è alzato su due zampe e ha cominciato a grugnire e poi ad abbaiare da lontano all'ingresso dei giardini,dove non sarei mai entrato perché interdetti ai cani, solo in quel momento ho notato qualcosa in terra nell'erba e ho notato un corpo disteso. Ho chiamato il 118 immediatamente, dopo due minuti ha parcheggiato, per fortuna, un cardiologo che abita li e si è prodigato nei primi soccorsi".

Il cinquantacinquenne è stato trovato in stato di incoscienza ed è stato soccorso in codice rosso. All'ospedale i medici si sono riservati la prognosi.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro