Quotidiani locali

Spacciatore di cocaina arrestato a Galciana

In manette un trentenne marocchino che aveva appena venduto una dose a una ragazza italiana di 20 anni

PRATO. I carabinieri della Tenenza di Montemurlo hanno arrestato nella serata di lunedì 12 marzo un marocchino di 30 anni con l’accusa di spaccio di cocaina. L’uomo, di cui non è stato reso noto il nome, è stato fermato in via Costa, nei pressi del circolo Degl’Innocenti, subito dopo aver venduto una dose di cocaina a una ventenne italiana. I carabinieri lo hanno visto mentre recuperava la dose da una vicina siepe e la consegnava alla giovanissima cliente, che lo aspettava in macchina ed è stata segnalata alla Prefettura come consumatrice. Il marocchino

risulta essere pregiudicato e senza permesso di soggiorno. Quando ha visto i carabinieri ha tentato di fuggire in direzione del circolo ma è stato inseguito e fermato. I carabinieri gli hanno sequestrato anche 175 euro in contanti, ritenuti provento di precedenti attività di spaccio.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro