Quotidiani locali

Vai alla pagina su Elezioni politiche 2018
Appello al voto per Liberi e Uguali di ex amministratori pubblici pratesi

Appello al voto per Liberi e Uguali di ex amministratori pubblici pratesi

Prato, ora ci sono le elezioni politiche ma lo sguardo è rivolto alle amministrative 2019: "il centrosinistra a guida Pd, ha perso tante città, come Roma, Torino, Genova, Pistoia, ed altre, senza un cambio di politiche e di contenuti, rischia di perdere"

PRATO. "Per conquistare i Comuni della provincia il prossimo anno, facciamo appello al popolo della sinistra pratese, a chi è deluso e giustamente arrabbiato, per un voto a Liberi e Uguali e ai suoi candidati pratesi Angela Riviello e Luca Mori". E’ il passo più significativo di un appello al voto per la lista di Pietro Grasso, lanciato da un gruppo di ex amministratori pubblici pratesi. Il testo dell’appello: 

«Siamo esponenti della sinistra pratese che, in tempi diversi, hanno avuto il privilegio di amministrare Prato e i Comuni della Provincia. Pur con limiti ed errori abbiamo impegnato le nostre migliori energie accompagnando Prato nel suo impetuoso sviluppo economico e sociale che ne ha fatto una città aperta, accogliente, solidale, che ha cercato di offrire a tutti e a tutte una opportunità di lavoro, di integrazione, di avanzamento sociale. Abbiamo lavorato per i molti e non per i pochi, ispirando la nostra azione ai valori della nostra Carta Costituzionale: uguaglianza, giustizia, libertà.

Oggi sentiamo la responsabilità ed il dovere di prendere la parola.

La lunga crisi e una globalizzazione non regolata, ha enormemente accresciuto le diseguaglianze, ha svalutato il lavoro e compresso i suoi diritti, ha costretto alla chiusura tante piccole e medie aziende, ha condannato i giovani alla disoccupazione ed alla precarietà, ha indebolito l’istruzione, la sanità e la previdenza pubbliche, ha allargato l’area di povertà e di insicurezza sociale. In questo contesto, la sinistra appare smarrita, e la destra e i populismi prendono campo. C’è il rischio concreto che, anche la sinistra pratese, non abbia più una autentica rappresentanza politica.

Chi avrebbe dovuto pensarci, il Pd guidato da Matteo Renzi, ha smesso di farlo, cancellando e sradicando i valori della sinistra e del cattolicesimo democratico e solidale, gli stessi valori che hanno dato origine al Pd e che ormai è stato trasformato nel partito di Renzi, abbandonando la vocazione originaria.

Questa è la ragione per cui, il centrosinistra a guida Pd, ha perso tante città, come Roma, Torino, Genova, Pistoia, ed altre, senza un cambio di politiche e di contenuti, rischia di perdere.

Noi siamo convinti che la rinascita del centrosinistra non può che passare da una grande affermazione di Liberi e Uguali, l’unica forza in grado di recuperare non solo i valori ma anche la sua gente sfiduciata e demoralizzata, che ha abbandonato non solo il Pd, ma anche l’impegno civile e democratico, rifugiandosi spesso nell’astensionismo

Per queste ragioni e per conquistare i Comuni della provincia il prossimo anno, facciamo appello al popolo della sinistra pratese, a chi è deluso e giustamente arrabbiato, per un voto a Liberi e Uguali e ai suoi candidati pratesi Angela Riviello e Luca Mori.

Il successo della formazione guidata da Pietro Grasso è il primo passo di un progetto più ambizioso: la costruzione di un nuovo soggetto politico comune delle forze progressiste, civiche e di sinistra del nostro paese».

I firmatari: Mario Dini, Arturo Pasquinelli, Carlo Rossi, Luciano  Bartolotti, Natale Consorti, Paolo Tozzi, Giovanni Pini, Ennio Saccenti, Stefano Arrighini, Franco Papini, Marco Romagnoli, Mario Barbacci, Paolo Cecconi, Sergio Puggelli, Carla Sensi, Rodolfo Rinfreschi, Vieri Bongini, Massimo Bartoloni,

Gianni Del Vecchio, Fabio Rossi, Andrea Lulli, Angela Grandi, Daniele Panerati, Sabrina Nieri, Alfio Pratesi, Loredana Ferrara, Camilla Curcio, Fabio Giovagnoli, Fabrizio Braschi, Alessandro Bertini, Paolo Balestri, Francesca Vivarelli, Claudio Maestripieri.

 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro