Quotidiani locali

Vai alla pagina su Lavoro

Mondo Convenienza, campagna assunzioni a Prato e a Navacchio

Il megastore di mobili ha bisogno di commessi part time. Si chiede la disponibilità a lavorare per weekend e festivi

PRATO. Il gigante “made in Italy” del mobile che fa concorrenza a Ikea l’aveva annunciato alla fine dell’anno scorso: semaforo verde per 200 posti di lavoro in tutta Italia nel corso del 2018. Di queste, 24 sono previste da Mondo Convenienza in Toscana dove sta prendendo corpo la massiccia campagna di assunzioni lanciata lungo lo Stivale: una rete di 37 negozi con una media di 110mila clienti serviti ogni mese.

L’operazione di reclutamento, che avviene attraverso il canale dell’agenzia di lavoro Openjobmetis, interessa il punto vendita di Prato, situato al confine con Campi Bisenzio, e quello di Navacchio a Pisa.

Per il negozio pratese sono aperte le selezioni per 14 figure di addetti alla vendita e altrettante saranno inserite nel megastore pisano: in ambedue i casi il personale si occuperà di supportare e orientare la clientela a caccia di nuove proposte per fare bella la propria casa, dalla progettazione di interni alla consulenza dell’arredo.

Per poter accedere alla selezione non esistono limiti d’età ma le filiali Openjobmetis di Prato e Pontedera, rispettivamente impegnate nella selezione dei candidati per i negozi di Prato e Navacchio, stanno valutando in questo periodo profili con esperienza commerciale e in possesso del diploma di scuola superiore: i colloqui con i selezionatori di Openjobmetis, infatti, inizieranno nei prossimi giorni.

Ma si richiedono altri requisiti ai candidati, tra cui una spiccata attitudine alla vendita oltre alle basilari conoscenze informatiche (preferibile, ma non indispensabile, la conoscenza del programma AutoCad). È bene non girarci tanto intorno: Mondo Convenienza non è l’ambiente giusto per chi considera sacrosante la domenica e le giornate di festività.

A fronte di un impegno part-time (venti ore settimanali), è necessaria la disponibilità su turni e nel weekend.

I 24 addetti saranno assunti mediante contratti di lavoro in somministrazione della durata di tre mesi, con possibilità di inserimento diretto in azienda. Il lavoro vero e proprio non inizierà subito: i candidati selezionati saranno inseriti in un percorso di formazione retribuita della durata di quattro settimane.

Per candidarsi occorre inviare il curriculum agli indirizzi di posta elettronica delle filiali di riferimento (prato@openjob. it e pontedera@openjob. it) oppure registrandosi sul portale candidati. openjob. it. Fondato nel 1985 dall’imprenditore Giovan Battista Carosi a Civitavecchia, in Toscana il marchio Mondo Convenienza conta tre punti vendita: oltre a Prato e Navacchio, il marchio è presente anche Scarlino (Grosseto).

La catena di mobili

e arredamento, nota per i suoi cataloghi che vengono depositati con una certa frequenza nelle buche delle lettere, è in crescita passando da 370 milioni di fatturato nel 2007 a oltre un miliardo, per la prima volta, nel 2016: il numero degli addetti supera le 2500 persone.
 

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon