Quotidiani locali

Al Dagomari l'iniziativa "Son di Praho e voglio esser illuminaho"

Evento pubblico giovedì 8 nell'ambito del progetto "A scuola di OpenCoesione", una ricerca che offre agli studenti degli istituti secondari di secondo grado la possibilità di verificare attraverso Open Data l'utilizzo dei fondi pubblici sul proprio territorio

PRATO. In occasione della Settimana dell'Amministrazione Aperta, che si svolge dal 5 all'11 febbraio, la classe 3A SIA dell'ITEPS Paolo Dagomari organizza l'evento pubblico "Son di Praho e voglio esser illuminaho" nell'ambito del progetto "A scuola di OpenCoesione", una ricerca che offre agli studenti degli istituti secondari di secondo grado la possibilità di verificare attraverso Open Data l'utilizzo dei fondi pubblici sul proprio territorio.

L'incontro si terrà giovedì 8 febbraio dalle ore 9 circa all'auditorium dell'Istituto Dagomari e vedrà la partecipazione di Benedetta Squittieri, assessore ai Sistemi informativi, Innovazione tecnologica e Agenda digitale per il Comune di Prato.

L'istituto tecnico Dagomari è uno dei due istituti toscani che partecipano al progetto promosso dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR) sull'utilizzo degli open data nell'ambito della cittadinanza attiva (l'altro è un istituto di Colle Val d'Elsa).

Il programma. Si inzia verso le ore 9 con i saluti ai partecipanti. Interverranno la Dottoressa Maria Gabriella Fabbri, Dirigente Scolastico dell'Istituto Dagomari, Benedetta Squittieri assessore ai Sistemi informativi, Innovazione tecnologica e Agenda digitale del Comune di Prato, e la professoressa Gianna Rindi, referente del progetto.

Verso le 10.30 è previsto l'intervento dell'Ingegnere Paolo Boscolo, specialista ICT (Information Communication Technology) del Comune di Prato, che spiegherà l'utilizzo di open data e metadati e illustrerà "Route-to-PA" , il progetto europeo multidisciplinare e innovativo presentato nel 2016 focalizzato sugli open data che mira a favorire la trasparenza attraverso l'utilizzo di tecnologie dell’informazione e della comunicazione nella società e tra i cittadini con l'obiettivo di costruire una relazione tra questi ultimi e la pubblica amministrazione.

La mattinata proseguirà con gli incontri "Il Finanziamento di opere pubbliche e i

controlli sulla spesa" e "Dai progetti di Opencoesione ai Programmi Operativi Regionali del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale" per poi lasciare spazio alla discussione e alle domande dei partecipanti prima di avviarsi alla chiusura dei lavori prevista per le ore 14 circa.

 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon