Quotidiani locali

Condannato lo spacciatore trovato con un baule pieno di droga

Sei anni e otto mesi a un giovane albanese che era stato arrestato a Seano dai carabinieri di Prato

PRATO. Un albanese di 29 anni, Alehano Peci, è stato condannato a sei anni e otto mesi di reclusione per il possesso di un ingente quantità di marijuana e cocaina al termine del processo con rito abbreviato che si è celebrato oggi, 6 dicembre, davanti al giudice dell’udienza preliminare Francesco Pallini. Peci fu arrestato dai carabinieri nello scorso mese di gennaio a Seano, dove abita insieme alla moglie. La droga, oltre 27 chili di marijuana e un chilo e mezzo di cocaina,

era nascosta in un baule nel garage del condominio, in via Fratelli Cervi.
A Peci, difeso da Costanza Malerba e Federico Febbo, sono state concesse le attenuanti generiche, ma non prevalenti sull’aggravante dell’ingente quantità. L’uomo si trova ancora agli arresti domiciliari.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista