Quotidiani locali

Lite per un parcheggio finisce a colpi di bastone

Prato, denunciato per lesioni aggravate un cinese di 44 anni, mentre marito e moglie albanese sono stati medicati per i colpi ricevuti

PRATO. E’ finita a bastonate una banale lite per il parcheggio di un furgone. Protagonisti della vicenda, mercoledì 11 mattina intorno alle 10 in via Livorno al Soccorso, alcuni cinesi e una coppia di origine albanese. All’inizio la lite ha riguardato solo due persone, che si sono prese a spintonate. E’ però degenerata quando, in soccorso del contendente cinese, sono intervenuti altri connazionali, uno dei quali armato di bastone, che ha utilizzato per percuotere

il malcapitato albanese di 33 anni. Bastonate se le è prese anche la moglie, intervenuta per difendere il marito. Entrambi, sono stati medicati da personale del 118 per le contusioni riportate. La polizia ha denunciato il cinese col bastone, 44 anni, per il reato di lesioni aggravate.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics