Quotidiani locali

Rimborsi sulla tariffa idrica, c'è tempo fino al primo settembre

Prato, la Società della salute ha pubblicato il bando nei giorni scorsi: come fare la richiesta e chi ha diritto

PRATO. La Società della Salute dell'Area Pratese ha pubblicato nei giorni scorsi il bando per l'assegnazione di rimborsi economici sulla tariffa di servizio idrico anno 2017 rivolto a tutti i residenti nei Comuni di Prato, Montemurlo, Poggio a Caiano, Carmignano, Vaiano, Vernio e Cantagallo. L'agevolazione prevede il riconoscimento di un rimborso economico sui consumi sostenuti nel 2016 per la fornitura del servizio idrico integrato a nuclei familiari in difficoltà economiche.

L'agevolazione è rivolta anche alle persone che per motivi di salute necessitano di un consumo di acqua superiore alla media. I rimborsi saranno erogati in ordine di graduatoria sulla base del valore Isee e fino ad esaurimento del budget previsto. Il rimborso assegnato non potrà essere superiore alla spesa per la tariffa idrica sostenuta nell'anno 2016 e non sarà inferiore ad 1/3 dell'importo annuale dovuto dall'utente al gestore acque per l'anno solare al lordo degli eventuali contributi assegnati in tale anno.

Nei limiti dei fondi attribuiti ad ogni Comune, il gestore del servizio idrico scalerà dalla bolletta l’importo stabilito dal Comune a cui è stata presentata la domanda. I residenti nei Comuni della Provincia di Prato possono presentare domanda, esclusivamente per l'abitazione di residenza, entro e non oltre il 1 settembre 2017.

Per presentare la domanda occorre compilare e firmare l'apposito modulo che, unitamente a copia di un documento di identità e copia dell'attestazione Isee in corso di validità e/o ricevuta presentazione Dsu, dovrà essere presentato a mano all'ufficio protocollo, spedito tramite raccomandata A.R. indirizzato agli uffici protocollo oppure inviato tramite indirizzo PEC a comune.prato@postacert.toscana.it. L'elenco sarà pubblicato entro il 15 settembre 2017.

La graduatoria degli aventi diritto sarà definita assegnando la priorità al valore Isee più basso. A parità di valore Isee il rimborso sarà assegnato secondo l'ordine crescente del numero di protocollo attestante la presentazione della domanda. La collocazione in graduatoria non comporterà automaticamente diritto all'erogazione del rimborso riconosciuto. Per maggiori informazioni, consultare il bando:

http://www2.comune.prato.it/comefareper/ambiente-casa/casa/archivio7_18_113_25_8.html oppure rivolgersi a Ufficio Relazioni con il Pubblico Multiente - Urp Multiente (piazza del Comune 9).

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PROMOZIONI PER GLI AUTORI, NOVITA' ESTATE 2017

Stampare un libro, ecco come risparmiare