Quotidiani locali

Annullato il concerto del rapper Bello Figo

Le nuove norme sulla sicurezza degli eventi all'aperto e la concomitanza con le celebrazioni della parrocchia di Santa Maria delle Carceri hanno fatto saltare l'esibizione del controverso artista

PRATO. E' stato definitivamente annullato il concerto del rapper Bello Figo, che avrebbe dovuto esibirsi nella serata di domenica 9 in piazza Santa Maria delle Carceri. Lo hanno annunciato gli organizzatori dell'evento sulla pagina Facebook del Caffè Bacchino.

"Lo staff del Caffè Bacchino - si legge nella comunicazione - è rammaricato di dover comunicare l’annullamento del concerto di Bello Figo previsto per il 9 luglio. In questi mesi abbiamo sempre cercato di mantenere vivo il diritto ad esibirsi dell’artista. Con onestà, oggi, dobbiamo però arrenderci al fatto che questo esercizio non sarebbe in grado di garantire i protocolli di sicurezza richiesti, poiché troppo onerosi. Le nuove stringenti disposizioni in materia di organizzazione di eventi all'aperto – ed in particolare la circolare del capo della Polizia Franco Gabrielli all’indomani dei fatti drammatici di Torino a inizio giugno – prevedono uno sforzo economico e logistico insormontabile per una piccola realtà come la nostra. Siamo dispiaciuti, ma anche coscienti di aver fatto il possibile per cercare una soluzione alternativa in città: un tentativo purtroppo vano, che ci spinge a fare sempre di più e meglio nelle prossime occasioni e nei futuri eventi".

A prescindere dalle più stringeti norme legate alla sicurezza, il concerto non avrebbe potuto tenersi in piazza delle Carceri perché in precedenza lo spazio era stato assegnato alla parrocchia che in questi giorni festeggia la ricorrenza della miracolosa animazione dell’immagine della Madonna, celebrazioni che prevedono la celebrazione di una messa da parte del vescovo Franco Agostinelli proprio la sera di domenica. Una coincidenza di eventi, la messa e il concerto di Bello Figo,

evidentemente incompatibile.

Gli organizzatori hanno sondato la disponibilità di un posto al chiuso, un club privato, ma alla fine si sono dovuti arrendere e il concerto del controverso rapper di origini senegalesi che aveva diviso la città tra favorevoli e contrari non si farà.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NOVITA' E LIBRI TOP DI NARRATIVA, POESIA, SAGGI, FUMETTI

Spedizioni gratis su oltre 30 mila libri