Quotidiani locali

Tenta il furto in un casa di Vernio, inseguito e denunciato dai carabinieri

Vaiano, è stata l'auto, una Mercedes Classe A rossa, a tradire l'albanese di 30 anni bloccato sulla 325 all'altezza  del Red Lion

VERNIO. Un albanese di 30 anni è stato denunciato dai carabinieri di Vaiano per tentato furto. E' stato bloccato sulla 325, la sera di sabato 18 marzo, verso le 19,30 all'altezza del pub Red Lion. A tradirlo il tipo e il colore dell'auto - una classe A rossa - che ha parcheggiato fuori all'abitazione di Vernio all'interno della quale ha tentato di introdursi in compagnia di due complici.

L'allarme è scattato intorno alle 19,15 in via Bologna a Vernio: un testimone (il vicino di casa del proprietario dell'abitazione presa di mira dai ladri) ha udito dei rumori provenire all'appartamento accanto che sapeva essere vuoto, si è affacciato alla finestra ed ha notato una Mercedes classe A rossa ferma in strada, pochi attimi dopo è partito l'allarme dall'appartamento accanto ed ha visto tre persone uscire dal condominio e montare sulla macchina rossa allontanandosi velocemente. E' a quel punto che

ha chiesto l'intervento dei carabinieri. 

Sono intervenute le pattuglie di militari di Vernio e Vaiano e l'auto è stata bloccata nel territorio di Vaiano. L'albanese, con una lunga sfilza di precedenti specifici, aveva evidentemente fatto scendere i complici lungo la strada.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics