Menu

Vocabolario pratese-italiano / Lettera V

Le parole sulla bocca di tutti i pratesi: aggiungete le vostre tra i commenti alla lettera corrispondente

Vagellare

Dire cose senza senso, delirare (per la febbre alta)

 

Veccia

Fungo banchiccio. “Ti senti male? Sei bianco come una veccia”

 

Veggio

Scaldino

 

Verso

Modo (“Non c'è verso di farglielo capire”)

 

Vezzo

Collana

 

Vièto

Vecchio, stantìo, andato a male; muso vieto: pallido, giallastro

 

Vilio

A buon mercato

 

Vinco

Non più fresco, diventato floscio, gommoso: “Questo pane è vinco”

 

Viste

Fare le viste di: fingere di

 

Volatica

Porzione di pelle arrossata e inaridita per l'esposizione al freddo o al vento gelido

 

Volé (alla)

Adattamento dal francese: al volo, senza perdere troppo tempo anche a costo di mettere meno cura. “Muoviti, questa è una cosa da fare alla volé”.

 

Volgolo (o voggolo)

Piccolo rotolo, involto, viluppo (di lana, di capelli

o anche di polvere mista a sporcizia lanosa)

 

AGGIUNGI UNA PAROLA NEI COMMENTI

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro