Quotidiani locali

Vocabolario pratese-italiano / Lettera R

Le parole sulla bocca di tutti i pratesi: aggiungete le vostre tra i commenti alla lettera corrispondente

Rabino

Individuo che si inalbera, che si stizzisce e si arrabbia facilmente

 

Raméttolo

Piccolo ramo. "Cordelio, pigliami nell'orto un raméttolo di ramerino!"
(da Giacomo Bigagli)

 

Rappreso

Infreddato "Nun mi veni' vicino, son tutto rappreso! Un te l' abbia a attaccare!"
(da Giacomo Bigagli)

 

Rappressione

Insieme di infreddatura e dolori di petto

 

Rasentare

Passare molto vicino, sfiorare. “Sta' attento alle macchine, passa rasente il muro”

 

Rassegare

Diventare solido come il sego (soprattutto per il freddo). “Fa un freddo che si rassega”)

 

Ravversare

Mettere in ordine

 

Ravviarsi

Risistemarsi; ravviati i capelli

 

Regio

Il re quando si gioca a carte

 

Riaversi

Riprendersi (dopo un malore o uno stupore)

 

Ribocca

La parte del lenzuolo che si rovescia sulla coperta

 

Rifarsene

Prendersela, rimanere male. “Non te ne rifare se la t'ha risposto male, tu lo sai che la un c'è co'i' cervello”.

Meravigliarsi: “Che te ne rifaresti se buttassero for di casa quella poera vecchia?”

 

Rifrucola

Colpo improvviso d' aria, di vento. "E venne di repente una rifrucola e mi volò via tutte le carte!"
(da Giacomo Bigagli)

 

Rigettare

Vomitare. "Poerino, gli ha rigettato anche le budella!"
(da Giacomo Bigagli)

 

Riguardarsi

Aver cura di sé; riguardati, non prender freddo

 

Rimpiattare

Nascondere

 

Rimpiattino

Nascondino, giocare a nascondersi

 

Rincarcare

Deformare e comprimere a forza di colpi, per effetto di  bozzi (“Gli è andato a sbattere con la macchina, l'è tutta rincarcata”). 

Anche di figura contratta, diminuita di volume, sbilenca: “O come l'è rincarcata quella vecchina”

 

Rincrescere

Dispiacere. (“Mi rincresce che tu vada via”: mi dispiace...)

 

Rinfratito

Individuo eccessivamente schivo, ritroso, poco sociale

 

Rinfrigno

Cucitura e rammendo malfatti

 

Rinfringolo

Pietanza preparata riscaldando o riutilizzando cose già cucinate. Spesso in senso negativo: “Questa minestra la sa di rinfringolo”

 

Ringalluzzire

Diventare o far diventare qualcuno vivace, baldanzoso e allegro come un gallo

 

Rinnovare

Usare per la prima volta, inaugurare. "Quanto tu lo rinnovi il maglione che t'ho regalato a Natale?"

 

Rinvivire

Tornare in vita, resuscitare.

(da flexerit)

 

Rinvoltare

Avvolgere. Riferito a oggetti o persone: “Quel soprammobile di cristallo rinvoltalo bene nella carta perché un si rompa”; “Ero su i' divano, mi faceva freddo, mi son tutta rinvoltata in una coperta

 

Riparare

“Non si ripara”: non è sufficiente, non si riesce a fare abbastanza (“Qui vengono tutti a chiedere, un si ripara...”

 

Ripassata

Romanzina, aspro rimprovero, solenne sgridata a volte anche con l'intento di qualche scapaccione. "I mi' figliolo m' ha riportato una pagella che l'è uno schifo. Stasera a cena gli fo una ripassata!"
(da Giacomo Bigagli)

 

Riscontro

Corrente d'aria, circolazione d'aria in un locale. “Chiudi la porta, c'è riscontro”; “Un si respira, apri la finestra per fare un po' di riscontro”

 

Ritrécine

Detto di chi parla o si muove in maniera frenetica, senza fermarsi.“Sembra un ritrecine”; “Parlare (o muoversi) a ritrecine”:

(il ritrecine è la ruota idraulica da mulino, orizzontale sull'acqua)

 

Ritrosa

Ciuffo di capelli che non si lasciano piegare dal pettine

 

Rivérga

Di nuovo, nuovamente. "Riverga, rieccolo un'artra vòrta! Un ci si libera mia di quello stucco!"
(da Giacomo Bigagli)

 

Rivogare

Dare, appioppare, rifilare (a volte con accezione negativa). “Arrivate ora senza avvertire, vorrà dire che vi rivogo gli avanzi”.
(da Giacomo Bigagli)

 

Rodere

Mordere. “Questo pane gli avrà dieci giorni, un si rode”

 

Romaiolo

Specie di grosso cucchiaio molto fondo e ricurvo da cucina (variante di ramaiolo)

 

Rosicchioli

Pezzetti di pane secco. Espressione per sminuire: “ma che febbre vuoi avere, la febbre dei rosicchioli...” (il senso mi sfugge)

 

Rospata

Partaccia fatta a brutto muso

 

Rotolante

Avvolgibile delle finestre

(da Martina Altigeri)

 

Ruzzare

Scherzare. “Abbozzala di ruzzare!”: smetti di scherzare

(da Francesca Pagliai)

 

Ruzzolare

Rotolare, cadere rovinosamente

Anche nell'espressione di monito: “bada

bambino tu ruzzoli” (guarda che finisci male...)

 

AGGIUNGI UNA PAROLA NEI COMMENTI

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro