Menu

Vocabolario pratese-italiano / Lettera M

Le parole sulla bocca di tutti i pratesi: aggiungete le vostre tra i commenti alla lettera corrispondente

 

Macolo

Pesto, malconcio (da maculato, macolato): “Non le prendere quelle pesche, le son macole”

Anel significato rafforzativo di stanchezza, quasi sempre in compagnia di stracco (molto stanco). "Gli aveva lavorato la terra tutto il giorno, tornò stracco màcolo!"

 

Madosca

Sostitutivo di “Madonna” nelle espressioni blasfeme

 

Maialàio

Sporcizia e disordine al massimo grado. "Bada che maialàio! Sarà du' mesi che nessuno ravversa!”
(da Giacomo Bigagli)

 

Male poco bono

Tumore

 

Malestro

Guaio, pasticcio

 

Mamme

Carciofi di grosse dimensioni

 

Mancamentato

Persona con disabilità mentale o fisica, malato di mente "Gli è troppo pe' la Norina, prima i' marito che ha perso il lavoro ora anche un figliolo mancamentato!"
(da Giacomo Bigagli)

 

Manducare

Mangiare: “In do' si manduca, Iddio ci conduca”

 

Manfano

Persona sguaiata, maleducata, zoticone, che ha cattivo gusto

 

Marimettere (smarimettere o s-manimettere)

Aprire una confezione, avviare qualcosa (un pacco di pasta, un barattolo di marmellata, ma anche un filone di pane)

 

Marmato

Freddo come il marmo; anche rafforzativo: “quest'acqua è ghiaccia marmata”

 

Marmotta

Malanno, influenza: “hai preso una marmotta”

 

Masa (fare una)

Gesto di passare con un pugno chiuso a mo' di spazzola sulla testa di una persona; per estensione: fare una carda, una ripassata. "Me l' ha combinata grossa! Quande torna gli fo una masa!"
(da Giacomo Bigagli)

 

Mencio

Floscio, non rigido

 

Mettitutto

Dispensa, credenza, mobile da cucina in uso negli anni 40/50
(da Giacomo Bigagli)

 

Mezzina

Recipiente metallico con manico per prelevare l' acqua dalle "pompe" pubbliche, prima dell'avvento dell'acquedotto. "Vai alla pompa e riportami una mezzìna d'acqua!"
(da Giacomo Bigagli)

 

Mézzo

Bagnato fradicio

 

Miccino (a)

Fare a miccino: usare con parsimonia le cose a disposizione, fare qualcosa in economia (“Fai a miccino co' i' pane, l'è l'ultima fetta”, “Versami il vino e non fare a miccino...”)

 

Midolla

Mollica di pane

 

Mignagnera

Persona  uggiosa, noiosa e anche un po' vagabonda, che fa le cose con lentezza esasperante

 

Minchione

Sciocco

 

Minuzzolo

Piccola porzione di cosa spezzettata, briciolo

 

Mòccolo

Mozzicone di candela. Bestemmia. Muco nasale, soprattutto quando pende dalle narici sul labbro superiore

 

Mògio

Triste, avvilito

 

Mòlle

Bagnato

 

Mondare

Sbucciare. "Mamma, che me la mondi una mela?"
(da Giacomo Bigagli)

 

Mondiale

Parola usata in tono esclamativo per esprimere notevole apprezzamento (“Allora, come ti sembra questo prosciutto? Mondiale!”

 

Mòta

Fango

 

Motoso

Fangoso

AGGIUNGI UNA PAROLA NEI COMMENTI

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro