Menu

Vocabolario pratese-italiano / Lettera I

Le parole sulla bocca di tutti i pratesi: aggiungete le vostre tra i commenti alla lettera corrispondente

Impataccare

Sporcare qualcosa con molte patacche, insudiciare. "Gli hanno fatto la festa in salotto, gli hanno impataccato ogni cosa”.
(da Giacomo Bigagli)

 

Impiantito

Pavimento

 

Impiastro

Pezza imbevuta di medicamento, impacco

Persona molesta, fastidiosa (anche: “impiastro insenapato” come aggravante)

 

Inciampare

Trovarsi male, detto di cose che non hanno avuto una buona riuscita: “Non siamo inciampati bene con questa bistecca, l'è dura”

 

Incignare

Usare per la prima volta (anche nel senso di indossare un abito nuovo, di cominciare ad affettare il pane o il salame)

(da Giacomo Bigagli)

 

Intaccare

Incepparsi nel parlare, balbettare. "Quande ragiona Arfonso un lo intendo! E gli intacca!
(da Giacomo Bigagli)

 

Intrafinefatta

In quattro e quattr'otto, senza indugio

 

Intrampolare

Incespicare

 

Intrugliare

Manipolare, mescolare insieme sostanze diverse, più o meno liquide (si dice per lo più di cibi o bevande), facendone un intruglio. Si usa spesso con accezione negativa.

 

Intruglione

Chi manipola e mescola sostanze diverse facendo intrugli.

 

Ire

Andare. Anche nell'espressione: “Tu hai di che ire!”: “Dovrai avere un bel po' di pazienza, dovrai aspettare un bel po', dovrai faticare molto”

 

Istesima/o

Stesso

(tra istesso e medesimo). “L'è l'istesima”

 

AGGIUNGI UNA PAROLA NEI COMMENTI

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro