Quotidiani locali

via di reggiana

Italiani contro cinesi davanti al Dagomari Indaga la polizia

PRATO. Cinesi contro italiani, italiani contro cinesi. Non è chiaro chi abbia cominciato per primo, ma stando a quanto ricostruito dalla polizia, davanti all’Istituto Dagomari di via Reggiana si sono...

PRATO. Cinesi contro italiani, italiani contro cinesi. Non è chiaro chi abbia cominciato per primo, ma stando a quanto ricostruito dalla polizia, davanti all’Istituto Dagomari di via Reggiana si sono affrontati due gruppi di studenti, italiani da una parte, cinesi dall’altra, che se le sono date di santa ragione, e si sono dispersi prima dell’arrivo delle volanti. Lo scontro sarebbe avvenuto un paio di giorni fa e sul posto è rimasto solo un ragazzino cinese che aveva escoriazioni al collo e lamentava dolori alla testa. La zuffa sarebbe iniziata in via di Reggiana, tra una decina di ragazzi, e sarebbe proseguita in via Viareggio, dove i poliziotti hanno trovato uno zaino e un mazzuolo da muratore, forse usato da uno dei contendenti.

Ufficialmente il ragazzino cinese non ha fatto i nomi degli altri partecipanti alla rissa e nemmeno dei motivi, ma la polizia non

ha preso sotto gamba l’episodio, perché si temono altri strascichi.

Per questo nei prossimi giorni i poliziotti andranno a trovare gli insegnanti del Dagomari per capire che cosa sta succedendo dentro l’istituto, dove c’è una folta rappresentanza di studenti di origine cinese.

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro