Quotidiani locali

Scoperta una meteorite marziana al Museo di scienze planetarie

Lo studio è stato condotto da tre ricercatori su un campione inviato nei giorni scorsi

Mentre la Nasa sta analizzando le prime immagini provenienti da Curiosity,il “rover” che da appena due settimane è arrivato su Marte, nei laboratori di ricerca del Museo di Scienze Planetarie di Prato continuano gli studi sulle meteoriti, inviate all'istituzione pratese dall'intera comunità scientifica per essere studiate e anlizzate e che a volte riservano piacevoli sorprese. Così come è accaduto qualche giorno fa, quando gli esiti delle ultime analisi hanno confermato la scoperta da parte del museo di una nuova meteorite marziana: la NWA (North-West Africa) 7387.

“Si tratta di un ulteriore importante risultato per la struttura pratese, nata dalla sinergia fra Provincia, Università di Firenze e Istituto geofisico e gestita dalla Fondazione Prato Ricerche” ricorda il presidente della Provincia Lamberto Gestri. “La scoperta - afferma Giovanni Pratesi, direttore del Museo di Scienze Planetarie - è stata effettuata assieme ai colleghi Vanni Moggi Cecchi e Stefano Caporali e testimonia efficacemente la qualità della ricerca finora condotta all’interno del Museo. In questi anni di attività le oltre 200 nuove meteoriti studiate e caratterizzate nel Museo rappresentano un vanto per la città e l’intero territorio provinciale”.

“La scoperta di una meteorite marziana è sempre un momento di grande importanza per la scienza - affermano Vanni Moggi Cecchi e Stefano Caporali - È opportuno infatti ricordare che finora dalle diverse missioni effettuate sul Pianeta Rosso nessun campione è stato riportato sulla Terra, e che le meteoriti marziane rappresentano le uniche testimonianze materiche di questo affascinante pianeta”.


Lascia un commento

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia il Tirreno
su tutti i tuoi
schermi digitali. 2 mesi a soli 14,99€

ATTIVA
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.