Quotidiani locali

PUGILATO 

Il riscatto di Rafaello Sheshi passa da Cusano Mitri «Sogno il titolo italiano»

PONTEDERA. Rafaello Sheshi torna sul ring. Stasera. A Cusano Mitri, in provincia Benevento. Contro il rumeno Alexandru Petrica. Categoria Super Welter. Il pugile 26enne di origine albanese, ma naturalizzato pontederese, nel marzo scorso ha vinto contro Giuseppe Rauseo nell’incontro organizzato alla palestra Casini di Pian del Mugnone, a Fiesole. Il match di stasera si disputerà sulla distanza delle sei riprese e farà parte della serata incentrata sull’incontro valido per il titolo italiano dei pesi leggeri, conteso fra Manno e Valentino. Per il rilancio, per la rinascita. Rafaello Sheshi sogna di portare a Pontedera il titolo italiano. Per il momento, però, deve pensare esclusivamente a mettersi sulle spalle una serie di match vincenti per potersi presentare da sfidante al titolo tricolore.

«Ho voglia di salire sul ring, mi sono allenato tutta l’estate e sono pronto a dimostrare di cosa

sono capace», spiega Sheshi, che infine ringrazia «il fisioterapista Marco Bragazzi e Nicola Berti, due persone a cui devo moltissimo e che lavorano ogni giorni per farmi stare bene». L’incontro di Sheshi sarà in diretta dalle 20 sul canale 62 del digitale terrestre. —

TrovaRistorante

a Pontedera Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro