Quotidiani locali

motocross 

Il “Pellicorse” chiude la stagione tra premiazioni e ringraziamenti

PONTE A EGOLA. A conclusione della stagione sportiva 2017, come di consueto, il Moto club Pellicorse di Ponte a Egola presieduto da Giorgio Sardi, ha voluto dedicare una giornata ai piloti e soci...

PONTE A EGOLA. A conclusione della stagione sportiva 2017, come di consueto, il Moto club Pellicorse di Ponte a Egola presieduto da Giorgio Sardi, ha voluto dedicare una giornata ai piloti e soci del sodalizio non solo con una giornata in moto, dove i piloti presenti si sono potuti allenare liberamente sulla pista "Santa Barbara", ben sistemata, con annesse premiazioni.

Niente di altezzoso, ma un pensiero di ringraziamento a quanti si sono impegnati durante il corso dell’anno, tenendo alta, nello stesso tempo, anche la bandiera di questa società sportiva conosciuta in tutto il mondo grazie ai suoi trascorsi agonistici di oltre un quarantennio, dove non si contano le gare regionali e nazionali oltre a due storiche prove mondiali.

In questa occasione sono state consegnate targhe e medaglie ai premiati, rivolgendo i più sentiti ringraziamenti per la sensibilità dimostrata all’amministrazione comunale di San Miniato e alla Provincia di Pisa, a tutto il personale di servizio in pista durante le gare e gli allenamenti, quindi agli ufficiali di gara, al personale medico e infermieristico e comunque di soccorso in generale, a cura della delegazione di Ponte a Egola della Croce Rossa Italiana, al responsabile della specialità Minicross, Italo Intotero, della formazione Pierluigi Bandini, ai responsabili dei vari comparti, come la segreteria con la preziosissima opera di Donatella Aramini, ma anche il paddock, il cancello di partenza, le biglietterie, l’accettazione, gli addetti alla cura del percorso, i ruspisti, senza dimenticare l’impagabile servizio del personale di cucina, in prevalenza costituito dalle virtuose e sempre attive cuoche. E tanti altri ancora hanno fatto parte dell’organico dei volontari
di questo sodalizio i quali, durante il corso dell’intera stagione sportiva, si sono prodigati affinché tutto si svolgesse nel migliore dei modi. A tutti loro va un sentito e riconoscente ringraziamento.

Appuntamento, quindi, per la prossima stagione di corse e di allenamenti.

TrovaRistorante

a Pontedera Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro