Quotidiani locali

promozione 

La Pecciolese può allungare L’ Atl. Etruria insiste

PONTEDERA. Va in scena la 10ª giornata nel girone C di Promozione. Gli amaranto del Forcoli, nel recupero contro lo Sporting Cecina, non sono riusciti a superare sui rossoblù, fallendo così l’appunta...

PONTEDERA. Va in scena la 10ª giornata nel girone C di Promozione. Gli amaranto del Forcoli, nel recupero contro lo Sporting Cecina, non sono riusciti a superare sui rossoblù, fallendo così l’appuntamento per agguantare la vetta. In testa, dunque, rimangono Pecciolese e Pro Livorno Sorgenti, che guidano una classifica molto corta: a un punto troviamo proprio la compagine cecinese, a due la squadra di mister Marmugi e a quattro il redivivo Cascina. Nella parte bassa, l’Asta abbandona la zona playout, dove scivola invece il Donoratico. L’Atletico Etruria, dopo la batosta casalinga col San Donato, rimane a quota sei.

I nerazzurri della Pecciolese, dopo aver battuto l’Audace Galluzzo, sfidano un’altra squadra invischiata nella lotta salvezza, il Fonteblanda. Reduce come detto dallo stop di mercoledì, il Forcoli fa invece visita al San Quirico d’Orcia. Il Cascina, forte del successo sul campo della capolista Pro Livorno Sorgenti, vuole continuare a far punti ospitando il Donoratico. I rossoblù del Fratres Perignano, dopo la sconfitta nel derby col Forcoli, affrontano l’Albinia. L’Atletico Etruria, che ha conquistato 4 punti nelle
ultime tre partite, si preparano a un importantissimo match da dentro o fuori con l’Audace Galluzzo.

Le altre sfide di giornata: Armando Picchi-Asta; San Donato-Monterotondo; Sporting Cecina-Pro Livorno Sorgenti. Fischio d’inizio per tutti alle 14.30. (p.m.)



TrovaRistorante

a Pontedera Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista