Quotidiani locali

La Polisportiva Casarosa si prepara al debutto

Volley femminile: la formazione neopromossa in serie D sarà guidata ancora da Letizia Barontini

FORNACETTE . La Polisportiva Casarosa si prepara al debutto in serie D. Primo anno nella seconda categoria regionale per il sodalizio presieduto da Alessandro Zocchi, che nello scorso mese di maggio ha conquistato la vittoria del campionato di Prima divisione.

«È stata una bella cavalcata - dice l’allenatrice Letizia Barontini - il gruppo non ha mai mollato, sopratutto nelle partite decisive. Abbiamo perso una sola gara, quella dell’esordio, poi non ci siamo più fatte sorprendere. E adesso andremo a giocarci questa serie D con la consapevolezza che ci aspetta una stagione tutt’altro che semplice». La concorrenza, infatti, è agguerrita. Tra le favorite del girone B, sembrano esserci Follonica, Grosseto e Pisa, senza dimenticare che le ragazze di Fornacette dovranno fare i conti con diversi derby.

Nel raggruppamento, composto da 14 sestetti, ci sono anche San Miniato, Pontedera, Fornacette, Peccioli, Casciavola e Ponsacco. «Vogliamo raggiungere la salvezza al più presto - aggiunge Barontini - visto che nel mercato estivo ci siamo rinforzate. Per il momento, stiamo cercando di lavorare duramente in palestra: manca un mese all’inizio del campionato e vogliamo presentarci all’appuntamento nelle migliori condizioni». Dieci le atlete confermate: la palleggiatrice Irene Volterrani, il libero Beatrice Landi, le centrali Francesca Bacchi, Ilaria Cipollini ed Elisa Colombini, le opposte Francesca Marrucci e Giulia Grottanelli e le schiacciatrici Sara Maccanti, Ottavia Manfredini e Elena Viti. Tra i rinforzi, l’attaccante Alessia Castellano, ex Volley Cecina, mentre dalla Polisportiva Casciavola sono arrivate la palleggiatrice Martina Mughini, la schiacciatrice Alice Sbrana e il libero Sara Polini.

Una rosa apprezzata da coach Barontini, affiancata in questa avventura dal vice Fabio Bacchi. «Sabato scorso - aggiunge l’allenatrice della Polisportiva Casarosa - abbiamo sostenuto una prima amichevole contro il Livorno di serie C e nonostante i carichi di lavoro, le ragazze si sono mosse bene. Domani faremo i conti con un altro test: saremo a Santa Croce, contro una formazione
di pari categoria». Barontini, inoltre, sarà la coordinatrice del settore giovanile femminile. «Abbiamo allestito anche i gruppi Minivolley, Under 12, Under 13 e Terza divisione, oltre ad una squadra Under 18 in collaborazione con la Vbc Pontedera».

Filippo Latini

TrovaRistorante

a Pontedera Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie