Quotidiani locali

Ritrovato il giardiniere di 53 anni che era scomparso da casa

La famiglia aveva lanciato un appello su Facebook: "Potrebbe essere finito in una fossa dopo essere stato colto da un malore o investito da un'auto". Ricerche anche con un cane molecolare 

PONTEDERA. Rossano Tempestini, classe 1965, giardiniere, è  stato ritrovato nel pomeriggio di oggi 14 settembre. L'uomo era scomparso da casa ieri facendo temere che fosse rimasto vittima di un incidente.

Il figlio Gianluca Tempestini aveva lanciato un appello su Facebook: "Ieri pomeriggio (13 settembre, ndr) Rossano, mio padre, è uscito in bici, senza telefono, soldi e documenti. Non è più rincasato. Da ieri sera lo stiamo cercando con carabinieri e vigili del fuoco nei dintorni, purtroppo senza successo".

"L'ipotesi più probabile - scrive ancora Tempestini - è che sia caduto in una fossa o comunque in un luogo non visibile, a causa di un malore, un evento accidentale, l'urto di una macchina. Stamani continuiamo le ricerche con l'ausilio di un cane molecolare. Ogni minuto che passa aumenta l'ansia per le sue condizioni. Vi chiedo di pregare perché possiamo ritrovarlo al più presto.

Le zone più probabili sono Santa Lucia, La Borra, Ponsacco, Gello, Le Melorie e Pontedera".

La notizia della scomparsa dell'uomo si era diffusa velocemente a Pontedera. In volo anche l'elicottero del nucleo dei vigili del fuoco di Arezzo per effettuare una ricognizione dall'alto.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Pontedera Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro