Quotidiani locali

capannoli 

Quasi 500 iscritti alla fiera nazionale degli uccelli a Villa Baciocchi

CAPANNOLIIl “tordo bottaccio” di Fabio Pucci, che abita in provincia di Massa Carrara, ha vinto il premio qiale campione nazionale alla 58esima edizione della Fiera nazionale degli uccelli di...

CAPANNOLI

Il “tordo bottaccio” di Fabio Pucci, che abita in provincia di Massa Carrara, ha vinto il premio qiale campione nazionale alla 58esima edizione della Fiera nazionale degli uccelli di Capannoli, gara con quasi 500 iscritti.

Presenti Marco Remaschi, assessore regionale caccia, pesca e agricoltura, Enrique Baron Crespo, ex-presidente parlamento europeo, i consiglieri regionali del Pd Alessandra Nardini e Andrea Pieroni, la sindaca di Capannoli Arianna Cecchini, Loriano Nannelli, presidente del comitato organizzatore, Daiana Marconcini, comandante polizia municipale, Monica Baldi della Fondazione Zeffirelli, il maggiore dei carabinieri Michele Cataneo e il maresciallo dell’Arma Gianni Meucci.

Nella categoria “tordo bottaccio”, Pucci ha preceduto, nell’ordine, Paolo Cincinelli (Montevarchi) e Graziano Manganelli (Montevarchi). Quest’ultimo ha vinto nella categoria tordo sassello, davanti al secondo classificato Rolando Spini (Empoli) e Rossano Scardigli (Empoli). Nella categoria “merlo”, il primo è stato Franco Bastiani (Pescia), secondo Fabrizio Giacomelli (Monsummano Terme), terzo Francesco Macherelli (Campi Bisenzio). Nel “fringuello”, davanti a tutti Alfio Ghionzoli (San Frediano a Settimo), secondo Graziano Manganelli e terzo Massimo Cortesi (Chianni). Nella categoria “passero”, primo Nicola Bernardeschi (Capannoli) davanti ad Angelo Ghionzoli e Mauro Mazzanti (Borgo a Buggiano). Quanto alla “cesena”, primo Luca Peruzzi (Quarrata), secondo Rolando Spini, terzo Fabrizio Gori (Quarrata). Nel “prispolone”, vittoria per Massimo Cortesi , davanti a Nicola Bernardeschi e Luca Palatresi (Empoli). Nella categoria “allodole”, vittoria per Alfio Ghionzoli, secondo Guglielmo Gambini (San Giuliano Terme), terzo Marcello Biagetti (Calcinaia).

Il capannolese Nicola Bernardeschi ha vinto anche il premio in memoria di Bruno Niccolai, storico giurato della fiera, consegnato dalle figlie, Alessia e Rosetta. Le gare di canto degli

uccelli si sono svolte a villa Baciocchi. Nella stessa giornata è stata inaugurata anche la nuova sede dell’associazione Fiera degli Uccelli che si trova nella ex Casina delle Fate della villa capannolese. –

ELENA IACOPONI

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

TrovaRistorante

a Pontedera Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro