Quotidiani locali

l’evento 

Officine Cavane quando l’arte è strumento d’accoglienza

Domenica l’inaugurazione del laboratorio sociale all’interno del Cas che ospita 40 migranti

san miniato

Un casale toscano abbandonato da sette anni ha preso nuova vita al centro della campagna di San Miniato. Un brulicare di idee e intenzioni creative che nasce da un centro di accoglienza speciale (Cas) che ospita quaranta giovani richiedenti asilo provenienti da Africa e Asia. È così che nascono le Officine Cavane, in via Cavane 114 a San Miniato (loc. La Catena), immaginando di creare in uno spazio nuovo e aperto un nuovo modello di accoglienza, fondato sull’inclusione sociale e la multiculturalità che ad oggi ha iniziato ad ospitare un laboratorio teatrale, un percorso di social media storytelling e un progetto di volontariato internazionale Erasmus Plus, tutto incluso nello stesso spazio in cui vivono i richiedenti asilo.

«Il teatro, l’arte, la musica, la poesia sono tra i pochi strumenti che sono rimasti ai cittadini per incontrarsi, condividere e progettare nuove strutture di società possibili, contrastare questo continuo senso di abbandono che ci accomuna e ritrovarsi nell’incontro», spiega Francesco Mugnari, regista, operatore sociale, tra i fondatori di Aps Tra I Binari. Da qui nasce l’idea di inaugurare lo spazio delle Officine Cavane con una festa e la prima nazionale dello spettacolo “Tutti al matrimonio”, frutto del laboratorio teatrale che Tra i Binari sta portando avanti dal mese di giugno 2018 collegando i richiedenti asilo del Cas con attori, artisti ed abitanti.

L’inaugurazione è prevista domenica 16 settembre. Il programma: dalle 9.30 alle 12 Torneo di calcetto; dalle 10 alle 13 Laboratori artistici per bambini; dalle 12 alle 13.30 presentazione ufficiale del progetto e tavolo istituzionale per

l’intercultura con i sindaci e l’assessore regionale Vittorio Bugli; alle 13.30 pranzo sociale a cura de La Pietra d’Angolo; dalle 15 alle 20 performance e musica con Sandro Joyeux e Quartiere Tamburi; alle 17.30 prima nazionale dello spettacolo “Tutti al matrimonio”. –

TrovaRistorante

a Pontedera Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro