Quotidiani locali

Vai alla pagina su Toscana economia
Il corso di laurea che assicura nuove opportunità del legno
ponsacco 

Il corso di laurea che assicura nuove opportunità del legno

La sindaca Brogi: «Sono orgogliosa, le aziende del settore potranno contare  su personale specializzato, in processi produttivi sempre più tecnologizzati»

PONSACCO. «Ci hanno comunicato in Regione, che a settembre parte il nuovo corso di laurea su tecnologie e trasformazioni avanzate per settore legno, arredo e edilizia all’Università di Firenze in collaborazione con la neo associazione Ponsacco Wooden - ha scritto su facebook la sindaca Francesca Brogi - e che offrirà nuove opportunità nel settore del mobile dove saranno attivati stage formativi. Siamo stati ricevuti in Regione dal prof. Marco Fioravanti, docente del nuovo corso di laurea e dal capogabinetto della vice presidente Monica Barni. Gli studenti avranno nuove opportunità di lavoro e di formazione, e le aziende del legno potranno contare su personale specializzato, in processi produttivi sempre più tecnologizzati. Sono orgogliosa, che il nostro territorio sia partner dell'Università di Firenze con il coinvolgimento di Ponsacco Wooden e della rete di aziende locali nel corso di laurea».

Le matricole universitarie potranno sperimentare per l’anno accademico 2018-19 un nuovo corso di laurea triennale all’Università di Firenze per tecnici e professionisti dal titolo “Tecnologie e trasformazioni avanzate per il settore del legno, arredo e edilizia” in collaborazione con un’associazione locale formata da 21 aziende del settore chiamata Ecowooden. Nell’ultimo anno del corso di laurea sarà possibile partecipare a stage nelle ditte di zona per diventare manager per l’edilizia in legno o manager per prodotto per interni e arredo. Info: www.ammissioni.unifi.it; www.temalegno.unifi.it. Chiarimenti: www.ecowooden.it info@ponsaccowooden.org info@apswooden.org Il corso di laurea, unico in Italia, potrà formare massimo 50 allievi all’anno e fornirà l’abilitazione alla professione e il titolo di dottore. Nel comitato di indirizzo del corso Federlegno Arredo, Acimall, Distretto toscano degli interni e del design, Consorzio legno, Aps Wooden e Rete Ecowooden.

«Sarà un nuovo corso di laurea “professionalizzante” – ha detto il prof. Marco Fioravanti, ideatore e insegnante all’Università di Firenze- che permetterà un veloce inserimento nel mondo del lavoro con stage nelle aziende locali di legno e arredamento, grazie alla collaborazione delle 21 ditte fondatrici, disponibili a ospitare tirocinanti. Sarà importante lo studio in classe, la progettazione, ma anche conoscere i macchinari, il legno e si suoi vari tipi di utilizzo a seconda del mobile da realizzare. La scelta giusta può essere fondamentale per la riuscita e la vendita del prodotto finito. Le aziende oggi richiedono figure competenti e sempre aggiornate».

«Il percorso di Ecowooden e Aps Wooden ha portato alla nascita di questo nuovo corso di laurea all’Università di Firenze - ha aggiunto la sindaca Francesca Brogi - e sono avvenuti anche alcuni incontri importanti in Regione. I neo diplomati potranno continuare la tradizione del legno e portare avanti il marchio di “Ponsacco città del mobile e dell’arredamento”, grazie anche a questa nuova laurea triennale. Sarà possibile svolgere tirocini in loco, con la collaborazione di Ecowooden, che privilegia l’edilizia in legno, arredi biocompatibili secondo la filosofia dell’economia circolare e km zero».

«Le nuove figure professionali avranno subito sbocco nel mercato

del lavoro del legno locale - ha continuato Rossana Sordi di Aps Wooden- Ponsacco Wooden- perché gli imprenditori del legno ci hanno dimostrato il loro interesse per stage e future assunzioni in azienda, disponibili a formare i nuovi giovani imprenditori». —

 

TrovaRistorante

a Pontedera Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro