Quotidiani locali

l'evento

Vicopisano diventa capitale del florovivaismo

Sabato 19 e domenica 20 maggio torna "Castello in fiore", settima edizione della fiera organizzata dall'amministrazione comunale

VICOPISANO. La settima edizione della fiera florovivaistica Vicopisano Castello in Fiore, organizzata dal Comune, è prevista per sabato 19 e domenica 20 maggio 2018, nel centro storico di Vicopisano.

Due giornate all'insegna del florovivaismo e della scoperta delle bellezze del territorio di Vicopisano e del terriroio. Un ricco programma che comprende eventi per bambini, camminate, mostre d'arte e di fotografia,  incontri e dibattiti con esperti farmacologi, visite guidate, spettacoli e concerti, pranzi, cene e degustazioni all'aperto, tra profumi e colori indimenticabili in un vero e proprio giardino en plein air. Oltre 120 espositori trasformeranno il borgo di Vicopisano in più di mille metri quadrati di tappeto fiorito, adorno di piante, alberi, roseti, piante da spiepe, bonsai, orchidee, fiori di ogni tipo, erbacee perenni, piante d'aria, piante da orto, ninfee ecc. Non mancheranno arredi e attrezzature da giardino e tutto ciò che può abbellire il nostro giardino o il nostro orto.

La kermesse floreale prenderà il via sabato 19 maggio, alle ore 9.00, con l'apertura degli stand e la ginnastica per il risveglio muscolare con "Ampliamente Asd-Aps (prenotazione scrivendo a info@passonordico.it ). Alle 11.00 laboratorio per bambini con la Scuola d'Infanzia Opera Cardinale Maffi e poi, sempre dalle 11.00 e per tutto il giorno animazioni medievali nel giardino di Villa Fehr, ai piedi della Rocca del Brunelleschi, con "Libera Compagnia d'Arme delle Tre Fiere: accampamenti, addestramento soldati, duelli in armatura, tornei di bastoni e tiro con l'arco. Alle 11.30, e si ripeterà la domenica alla stessa ora, letture nel giardino della Biblioteca Comunale "Pollicino in Verde", con semi in regalo per i bambini.  Dalle 11.00 alle 13.00 "La voce delle piante" con l'Associazione Dèi Camminanti: Irene Di Vittorio condurrà tutti in un affascinante percorso di conoscenza del regno vegetale (gradita la prenotazione: biblioteca@comune.vicopisano.pi.it ). Alle 13.00 pranzo tra gli stand e i locali di Piazza Cavalca. Dalle 15.00 (e ogni ora fino alle 18.00), sia sabato che domenica, laboratorio per bambini "L'orto me lo porto a casa" a cura di Museo Radico in piazzetta di Via del Pretorio, dalle 15.00 alle 19.0, inoltre, nel frantoio degustazioni offerte dall'Azienda Agricola Il Frantoio di Vicopisano. Alle 16.00 Mental Walking, passeggiata nel verde per tutta la famiglia con Associazione Ampliamente Asd-Aps (su prenotazione scrivendo a info@passonordico.it ). Alle 16.00 inaugurazione della mostra fotografica "Shapes" di Fabio Bacci, nello studio fotografico Bacci, in Via del Pretorio, che resterà aperta anche la domenica.  Alle 16.30 spiegazione della corretta manutenzione dell'attrezzatura da giardino all'Agraria Linea Verde, sia sabato che domenica. Alle 16.30 conferenza "Erbe e funghi del Monte Pisano" con Paolo Buratti, etnobotanico, con assaggi a fine incontro, a cura di Museo Radico alla Biblioteca Comunale. Alle 17.00 esibizione di ballo con Associazione Cultur'Art'n'Dance al Teatro di Via Verdi e alle 18.30 lezione di nordic-walking con Ampliamente Asd-Aps (prenotazioni a info@passonordico.it ). Dalle ore 20.00 cena in piazza e per le vie del borgo e a seguire percorso "I fiori dell'erotismo" con letture di poesie e novelle erotiche in angoli suggestivi del centro storico, a cura del Gruppo Culturale Ippolito Rosellini, alle 21.30 musica in piazza con i GlamSession, cover band anni '70/'80.

Per la domenica stesso, brillante copione. Alle 9 apertua degli stand e subito "Il fiore di loto", escursione guidata da Federica Ottanelli di Associazione Dèi Camminanti con soste di yoga a cura di Marta Galluzzo del Centro Olistico Sambalà. Alle 10.00 lezione di nordic walking sul Monte Pisano condotta dagli istruttori nazionali di Ampliamente Asd-Aps (aperta ai soci dell'associazione, prenotazione info@passonordico.it ). Dalle ore 10.00 passeggiate con gli asini "I cavalieri delle Apuane", da Piazza della Pieve. Alle 10.30/14.30/ 16.00/ 17.00 laboratorio "Albero nascosto" con Erika Boschetti dell'Azienda Agricola Amaltea al Circolo L'Ortaccio (prenotazione: 340/6244240). Dalle ore 10.30 e per tutto il giorno, ancora animazioni medievali nel giardino di Villa Fehr con "Libera Compagnia d'Arme delle Tre Fiere". Alle 11.30 camminata alla scoperta del giardino di Villa Vajani a San Giovanni alla Vena condotta da Associazione Ville e Giardini. Alle 14.30 prove a porte aperte con Teatro InBìliKo al Teatro di Via Verdi. Dalle 15.30 alle 19.00 al Circolo Ortaccio presentazione del progetto "Shapes: don't blame your body": sensibilizzazione sui disturbi alimentari a cura di un gruppo di alunne del Liceo Scientifico Dini di Pisa nell'ambito delle attività di alternanza scuola-lavoro. Alle 16.00 laboratorio di gioco e danza e danza creativa "La primavera e i suoi colori" per bambini dai 4 ai 7 anni, curato dalla Scuola di Danza Première-Progetto Danza ASD e a seguire esibizione degli allievi della scuola alla Torre dell'Orologio. Dalle 16.00 alle 19.00 Archivio Storico aperto con visite guidate. Alle 17.30 nel giardino della Fondazione Batini convegno "L'estate e il mare salubri" a cura degli Studi Medici Ettore Batini, in collaborazione con la Farmacia Capone, si parlerà di "Gli effetti del mare sulle prime vie respiratorie", con Francesca Maria Cartaino, otorinolaringoiatra, "Sole e reumatismi: non solo vitamina D", con la reumatologa Marica Doveri e "Il mare a tavola con i bambini", con il pediatra Pasquale Giovanni Migliaccio. Alle 18.00, musica e concerto con i Tamburia, gruppo di percussioni metropolitane formato dagli allievi dell'ADB Accademia di Batteria. Alle20.00 cena in piazza con musica con "Quelli che... a volte ritornano" e premiazione della quinta edizione del concorso "Balconi fioriti" promosso da VIVicopisano. Nel corso delle due giornate, inoltre: mostra "The flower power" di Rossograbau a Palazzo Pretorio, "Botianicum, viaggio tra le erbe selvagge", fotografie di Marina Masina nel foyer del Teatro, mostra del FotClub Vicopisano nella ex scuola in Piazza Cavalca "Vicopisano, gli eventi", mostra del pittore Leonardo Ciucci nel giardino di Casa Calugi, mostra Vicoretrò nella sede dell'associazione, in via Moricotti, rassegna di pittura e fotogafua 2Vicopisano nell'espressività creativa" a cira del Liceo artistico "F. Russoli", in Via Lante, mostra d'arte "Una volta la Chiesa della Via Crucis" a cura di "I tre obsoleti", di Daniel Santucci e Davide Pardini, animazione per bambini nella piazzetta davanti a Palazzo Pretorio con "Secondi figli". Il Complesso della Rocca del Brunelleschi sarà aperto alle visite guidate con il Gruppo Culturale Ippolito Rosellini.

Informazioni: www.viconet.it , www.vicopisanoturismo.it
 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Pontedera Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori