Quotidiani locali

Cascina intitola una piazza a Oriana Fallaci

La sindaca leghista: "E' un segnale di resistenza a difesa della nostra libertà"

CASCINA. Anche Cascina, unico comune della provincia di Pisa a guida leghista, avrà una piazza intitolata ad Oriana Fallaci, la giornalista e scrittrice fiorentina scomparsa nel 2006.

"In tempi bui e di terrore in Europa - spiega il sindaco, Susanna Ceccardi - quello di voler intitolare una piazza ad Oriana Fallaci è un segnale di resistenza culturale a difesa della nostra libertà".

"Oriana era una donna libera, coraggiosa, fiera della sua toscanità - aggiunge la prima cittadina cascinese, che ha fatto anche un post su Facebook - una piazza in suo onore è un tributo alle nostre radici".

La piazza

sorgerà in pieno centro cittadino lungo via della Repubblica, tra le vie fratelli Cervi e Palmiro Togliatti.
"Mentre a Pisa parlano di fare la moschea e il centrosinistra candida il figlio dell'Imam - conclude Ceccardi - noi rispondiamo intitolando una piazza ad Oriana Fallaci".

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Pontedera Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro