Quotidiani locali

itinerari storico-naturalistici 

Otto appuntamenti per scoprire i segreti delle Cerbaie

CASTELFRANCO. Primavera passo passo fra Cerbaie e via Francigena quella che hanno organizzato i comuni del comprensorio, con un programma di mini itinerari fra il 6 maggio ed il 3 giugno, in...

CASTELFRANCO. Primavera passo passo fra Cerbaie e via Francigena quella che hanno organizzato i comuni del comprensorio, con un programma di mini itinerari fra il 6 maggio ed il 3 giugno, in occasione della campagna regionale “Amico Museo”. Otto appuntamenti progettati dai Musei civici di Castelfranco di Sotto, Fucecchio, Montopoli in Val d'Arno, San Miniato e Santa Maria a Monte con la collaborazione, sul versante naturalistico, dell'Ecoistituto della Cerbaie, dell'Associazione Verde Storia e del Comitato Via Francigena di Galleno.

Il ciclo inizierà il 6 maggio con l’Anello di Stibbio-Germagnana che attraversa i boschi e le valli tra San Miniato e Montopoli. Il 13 maggio sarà la volta di un percorso lungo il selciato della via Francigena e i boschi di Galleno. Il 19 maggio il percorso attraverserà il territorio di Montopoli con un rinfresco e l’apertura notturna del Museo per l’annuale “Notte Europea dei Musei”.

I percorsi di Santa Maria a Monte avranno invece inizio la mattina del 20 maggio, partendo dalla piazza del comune per raggiungere Villa Mori, toccando il Parco Archeologico della Rocca, il Museo della Beata Diana e Casa Carducci. Il pomeriggio dello stesso giorno, con partenza dall’Area Archeologica di San Genesio, verrà affrontato invece un tratto della via Francigena con rientro al Museo di San Genesio per la visita. Il 26 maggio sarà la volta di un nuovo percorso sulle colline delle Cerbaie nei boschi intorno alla Villa delle Pianore. Il 27 maggio, partendo dal Museo Archeologico di Orentano, il percorso scenderà il versante nordoccidentale delle Cerbaie costeggiando il padule di Bientina per far ritorno al museo.

Gli appuntamenti si concluderanno il 3 giugno, ancora sulle Cerbaie, partendo dal Santuario di Santa Maria della Querce, attraversando i boschi e toccando i due laghi con la spettacolare fioritura delle ninfee. Le camminate sono adatte a tutti, con una lunghezza

media di 2/3 km ciascuna. Ad eccezione delle uscite del 20 e 26 maggio, gratuite, per il resto degli itinerari è previsto un contributo di 5 euro. Per poter partecipare è necessaria la prenotazione. Informazioni al sito www.valdarnomusei.it.

Nilo Di Modica



TrovaRistorante

a Pontedera Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro