Quotidiani locali

Prova a recuperare la palla a volley ma tira giù l'arbitro dal seggiolone - Video

Per cercare un recupero impossibile si aggrappa alla postazione del direttore di gara e lo fa franare. La gara è stata interrotta per trenta minuti, è dovuto subentrato il secondo

Recuperare la palla è impossibile e tira giù l'arbitro dal seggiolone Castelfranco: durante la gara di volley Arno volley e Vbc Calci, nel tentativo di salvare una palla difficile, un giocatore di casa si aggrappa al seggiolone dell’arbitro e lo fa cade. Una scena tutta da ridere, per fortuna senza gravi conseguenze (video di Leonardo Ceccarini per conto della società Arno Volley)

CASTELFRANCO. Il video dura poco, ma sta già girando sul web tra appassionati di pallavolo e non. Sedici secondi che riprendono un’azione di gioco tra i padroni di casa dell’Arno volley di Castlefranco di Sotto e il Vbc Calci, nel campionato di serie b Toscana. L’attacco degli ospiti mette in difficoltà il sestetto locale.

La palla s’impenna, viene toccata due volte dai castelfranchesi ma è comunque diretta fuori. Allora Matteo Ridolfi, due metri per centocinque chili da Campi Bisenzio, corre per salvarla. Salta e si accorge di non poterla raggiungere, ma anche di essere diretto contro le transenne a bordo campo, come dirà successivamente. E’ una frazione di secondo e decide di aggrapparsi alla prima cosa che gli capita a tiro. Per sfortuna di Gabriele Pulcini di Pisa, arbitro dell’incontro, che finirà 3-1 per Castelfranco, quello a cui si aggrappa il giocatore di casa è il seggiolone da cui il direttore di gara segue l’incontro.

Il risultato è esilarante: Ridolfi atterra poco prima delle transenne, ma il seggiolone si ribalta e cade rovinosamente. Calci esulta per il punto conquistato, ma poi la squadra si accorge di cosa è successo e lo stupore prende il sopravvento. Alla fine, Pulcini ha saputo cavarsela. È riuscito a mantenere una sorta di equilibrio, rimediando solo una distorsione ala caviglia.

La gara è stata interrotta per trenta minuti proprio a causa dell’infortunio al primo arbitro che è poi stato sostituito dal secondo direttore di gara.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Pontedera Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro