Quotidiani locali

paura

Fiamme in una falegnameria in centro

Pontedera: decisivo l’intervento dei vigili del fuoco che ha evitato danni ingenti

PONTEDERA. Il fumo che dalla porta inizia a propagarsi in strada nel cuore della notte. I primi crepitii delle fiamme e alcuni ragazzi che, poco dopo le 3 del mattino, si trovano a passare da quelle parti e danno prontamente l’allarme chiamato i vigili del fuoco.

Paura nella notte tra il 10 e l’11 febbraio in via Rossini per un incendio che si è sviluppato in un locale adibito a falegnameria e deposito di materiale legnoso.

Le fiamme si sarebbero propagate, per cause ancora da accertare, in un punto preciso del locale vicino a una stiva di pannelli di legno. I vigili del fuoco del comando di Pisa, distaccamenti Pontedera e Cascina, sono intervenuti in massa con tre automezzi e unità.

Il rapido intervento delle squadre ha permesso che l’incendio non si propagasse ai macchinari e ad altro materiale presente nel locale limitando i danni e senza interessamento delle strutture.

«Devo ringraziare i vigili del fuoco per il lavoro fatto nella mia falegnameria – spiega il titolare dell’attività Roberto Ciabatti –.

Io abito sopra ma non mi ero reso conto di nulla. Poi dei ragazzi hanno dato l’allarme e quando ho sentito le sirene sono sceso. Fortunatamente i pompieri sono riusciti a controllare le fiamme riuscendo a non danneggiare le macchine». Sul posto presenti anche i carabinieri.
 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Pontedera Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro