Quotidiani locali

solidarietà

Una nuova mensa alla scuola di Loro Piceno

Raccolta di fondi nell’Unione Valdera, una delegazione presente all’inaugurazione nel paese disastrato dal sisma

PONTEDERA Il 24 agosto e il 30 ottobre 2016 un forte terremoto scosse Marche, Lazio e Abruzzo. Tra i coinvolti dal sisma anche gli abitanti di Loro Piceno che hanno visto compromessa l’agibilità di alcune case e di vari edifici pubblici. Un paese, quello marchigiano, molto legato al nostro territorio da una storia di emigrazione. Così gli amministratori loresi hanno contattato alcuni colleghi dei Comuni della Valdera che hanno risposto all’appello, ed è scattata una raccolta fondi organizzata dall’Unione Valdera.

Si sono raccolti contributi perché il terremoto ha minato la stabilità della scuola primaria del piccolo borgo compresa la mensa scolastica in grado di fornire circa 150 pasti al giorno agli studenti. La generosità degli amministratori, dei dipendenti comunali, dei cittadini, delle forze dell’ordine e delle associazioni ha portato 30mila euro, dai comuni di Bientina, Palaia, Buti, Calcinaia, Collesalvetti, Pontedera, Casciana Terme - Lari, Capannoli.

Tale somma ha consentito al Comune di Loro la realizzazione di una nuova mensa che domani alle 10 sarà inaugurata dalla sindaca Ilenia Catalini. La quale ha chiesto di avere al fianco tutti i colleghi dell’Unione Valdera e una rappresentanza delle associazioni locali per celebrare assieme un’opera frutto dell’affetto e della generosità di molti Così una delegazione di sindaci e amministratori dell’Unione,

capeggiata dal presidente e sindaco di Calcinaia, Lucia Ciampi, e dal vice (e sindaco di Palaia) Marco Gherardini sarà domattina a Loro Piceno. Un caso emblematico di solidarietà mirata e amicizia che, in un anno, ha portato risultati concreti in un territorio martoriato dal sisma.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Pontedera Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista