Quotidiani locali

Stroncata da una malattia giovane dipendente di Prada

Lisa Ciullo Donati aveva 38 anni. Aveva perso un fratello e una cara amica. I funerali saranno celebrati lunedì 14 agosto alle 10, numerosi i messaggi di cordoglio

SANTA MARIA A MONTE. Lisa e Valentina erano amiche. E sono state unite dallo stesso destino. Una sorte tragica che non le ha risparmiate. Dopo Valentina Parentini, avvocatessa uccisa da una malattia a soli 33 anni nell’estate del 2011, ora anche Lisa Ciullo Donati, che viveva nel comune di Santa Maria a Monte, se n’è andata: è morta a soli 38 anni, anche lei a causa di un male contro il quale ha combattuto con tutte le sue forze, ma che alla fine l'ha vinta e strappata ai suoi cari.

Lisa, figlia di un conciatore, era già stata messa a dura prova dalla vita, dato che aveva perso un fratello di 34 anni, Pierino, in un incidente stradale avvenuto a Massarosa nel 2007. Davvero una storia triste quella della giovane donna, dipendente di Prada e che due anni fa, nonostante avesse avuto già i primi problemi di salute, si era sposata, sperando che alla fine l'amore l’avrebbe aiutata a sconfiggere la sofferenza.

Invece la malattia non si è staccata dal suo corpo, da lei che era stata tra le fondatrici dell'associazione creata in memoria dell’amica Valentina. La mamma di quest’ultima, Laura Baldini, ha ricambiato questo affetto standole vicina il più possibile durante la malattia. Per lei Laura aveva percorso chilometri e chilometri lungo il cammino di Santiago di Compostela.

Nelle ultime settimane le condizioni di salute della giovane erano peggiorate finché non è sopraggiunta la morte che ha lasciato nella disperazione il marito Valerio, i familiari e gli amici che non erano pronti - non lo si è mai di fronte a simili tragedie – a un evento tanto doloroso, anche se sapevano che Lisa stava male. Dopo un'ultima crisi respiratoria, il cuore della donna si è fermato per sempre.

La notizia della morte di Lisa Ciullo Donati si è subito diffusa nella zona del Cuoio e in Valdera suscitando profondo cordoglio in quanti la conoscevano. Numerose i messaggi che sono giunti alla famiglia in queste ore, segno dell’affetto e

della stima che circondavano la giovane donna.

La salma di Lisa Ciullo Donati è stata composta nella cappella dei Caduti in piazza Vittorio Veneto a Castelfranco. Il funerale sarà celebrato lunedì 14 agosto alle 10. Saranno tanti a dare l’addio a questa giovane, benvoluta da tutti.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Pontedera Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics