Quotidiani locali

nella notte

Incendio distrugge baracche, l'ombra del dolo

E' accaduto nel comune di Peccioli, indagano i carabinieri

PECCIOLI. Le fiamme si sono propagate rapidamente tra le baracche, in via Montelopio, che custodivano materiali di ogni genere e poco dopo hanno finito per distruggere tutto quello che c’era.

Sul posto, stando a quanto è stato spiegato ieri mattina, sono intervenuti i vigili del fuoco con una squadra del distaccamento di Cascina, supportata dai distaccamenti di Ponsacco e Pontedera. A seguito dell'incendio, in cui tutto è andato distrutto, sono arrivati sul posto anche i carabinieri della compagnia di San Miniato.

Si cerca di capire l'origine del rogo, per la quale non si esclude un'azione dolosa. Anzi, è molto probabile che qualcuno abbia appiccato le fiamme alla vegetazione e poi il fuoco abbia finito per distruggere tutto quello che si è trovato davanti. Il proprietario dell’area, sentito dai carabinieri, ha detto di non sapersi spiegare chi possa avercela con lui al punto da creare tutti quei danni. Ma gli stessi vigili del fuoco stentano a credere che il fuoco abbia avuto una causa accidentale, considerate anche le modalità con cui si è sviluppato, per di più durante la notte.

Nelle ultime settimane, complice anche la siccità, ci sono stati molti incendi in tutta la provincia di Pisa e quasi sempre, anche se non c’è la certezza e non sono stati scoperti gli autori, dietro a questi disastri c’è la mano dell’uomo. Spesso la distruzione causata dal fuoco è tale che diventa difficile anche stabilire con certezza cosa ha causato i roghi, a meno che i piromani non lascino

veri e propri inneschi sul terreno. Nel caso dell’incendio dell’altra notte i carabinieri faranno le necessarie indagini sebbene, così è stato detto, ci siano pochi elementi certi da cui partire.

Il proprietario si è riservato di quantificare l’ammontare del danno.
 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Pontedera Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics