Quotidiani locali

caffè tirreno

Il viaggio comincia dalla stazione

Lunedì prima tappa della nostra iniziativa al bar Marianelli

PONTEDERA. La stazione, quartiere storico di Pontedera, con le sue contraddizioni e il suo flusso continuo di persone, i progetti d’integrazione e il fatale degrado tipico di una zona di passaggio, sarà il nostro punto di partenza. L’inizio di un viaggio che porterà i giornalisti della redazione pontederese del Tirreno a raccontare pregi, virtù e problemi di una città in perenne mutamento. Lunedì comincia il “Caffè Tirreno” e il primo appuntamento è fissato alle 10 al bar Marianelli in via Dante Alinghieri.

Ai tavolini i cittadini troveranno orecchie e occhi curiosi di capire cosa va e cosa non va nel quartiere della stazione. Giornalisti pronti a mettere in evidenza piccoli e grandi problemi della zona, ma anche desiderosi di mettere in evidenza quello che di buono c’è in un’area di cui si è detto e scritto molto. Ma probabilmente ancora non tutto. Sarà uno scambio: i cittadini presenteranno richieste e segnalazioni e i giornalisti gireranno tutto all’amministrazione comunale, cercando di arrivare a una soluzione delle varie situazioni. Allo stesso tempo faremo un nodo al fazzoletto per ricordarci di controllare che le eventuali promesse ricevute da chi gestisce la città non vengano riposte in un cassetto ma, al contrario, siano portate avanti con attenzione.

Sarà un modo per incontrarci e conoscerci meglio. Per scambiarci opinioni e punti di vista sulla città che cambia. E siccome Pontedera non è solo il perimetro in cui è racchiuso il capoluogo, ma anche frazioni piene di sfaccettature, la nostra seconda tappa sarà al circolo Arci Il Botteghino di La Rotta, martedì 21 marzo alle 14. Sarà un caffè del dopo pranzo, invece che della mattina come nel caso del bar Marianelli. Ma pur sempre importante per raccogliere la sfida di un paese che continua a offrire spunti di riflessione e

a dare tanto a Pontedera.

Il calendario per questo mese, prevede poi il passaggio dal bar Baldini stadio, in via Vittorio Veneto, martedì 28 alle 14. In questa circostanza si parlerà di calcio, ovviamente del Pontedera, per un vero e proprio “Caffè granata”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Pontedera Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NUOVE OPPORTUNITA' PER CHI AMA SCRIVERE

Servizi, una redazione a disposizione dell'autore