Menu

Dalla magia-cabaret dei Disguido fino a Mr. Hyde Severi

BIENTINA. Cabaret, magia, in un’alternanza di sketch musicali, trasformismo e giochi di prestigio. Ecco lo scoppiettante mix che accompagna lo spettacolo dei Disguido, stasera, alle 21,30, al...

BIENTINA. Cabaret, magia, in un’alternanza di sketch musicali, trasformismo e giochi di prestigio. Ecco lo scoppiettante mix che accompagna lo spettacolo dei Disguido, stasera, alle 21,30, al “Teatro delle Sfide” di Bientina, dove presentano “Disguido in Dio”. I Disguido (ovvero Guido Marini ed Isabella Raponi) sono attori, clown, fantasisti, mimi, trasformisti, cabarettisti e illusionisti. Un duo, una coppia sul palco e nella vita. Fin da subito iniziano a collaborare assiduamente alla creazione di show creando spettacoli originalissimi nei quali si fondono realtà e finzione. Attraverso quest’arte trovano modo di esprimersi insieme e di portare a tutti la magia della loro vita. Una serata dove i bambini crescono in immaginazione e gli adulti rin-bambiscono. Biglietti: interi 10 euro, ridotti 8 euro.

Domani sera, invece, alle 21,30, sempre al “Teatro delle Sfide”, Alberto Severi interpreta “20 anni da Mr. Hyde”, un’antologia tragicomica che lui stesso ha curato appositamente per il “Teatro delle Sfide” di Bientina. Una serata che si preannuncia davvero spassosa, tutta incentrata sulla seconda vita dell’eclettico giornalista, drammaturgo e attore toscano. Forse non tutti sanno che nei 20 anni (e passa) trascorsi come compassato dottor Jeckill al Tg regionale della Rai, Alberto Severi ha anche vissuto in parallelo 20 anni da Mr. Hyde del teatro (tragi) comico toscano. La vera, spiazzante duplicità del mezzobusto-drammaturgo fiorentino sta forse soprattutto negli spettacoli, quasi sempre monologhi, interpretati di persona, su piccoli palcoscenici defilati. Quella che proporrà alle Sfide è una collana di perle di umorismo talvolta raffinato, talvolta quasi vernacolare, che, in questa Antologia,

Severi-Hyde ripercorre per brani e frammenti folgoranti, cuciti con spezzoni di interventi a convegni e dibattiti “seri” inopinatamente trasformati in momenti di puro cabaret. Biglietti: interi 10 euro, ridotti 8 euro. Per informazioni: 328-0625881; 320-3667354.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Pontedera Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro