Menu

smallmovie

A colpi di “corti” E c’è pure l’horror al festival di Calcinaia

CALCINAIA. Conto alla rovescia per il concorso di corti più atteso dai video maker e dagli appassionati del genere. Oggi Calcinaia aprirà le porte alla seconda edizione dello SmallMovie Festival, la...

CALCINAIA. Conto alla rovescia per il concorso di corti più atteso dai video maker e dagli appassionati del genere. Oggi Calcinaia aprirà le porte alla seconda edizione dello SmallMovie Festival, la competizione a colpi di ciack organizzata dall´associazione SmallMovie in collaborazione con l´amministrazione.

Difficile il compito che attende la giuria, alle prese con moltissime opere di ottima qualità. Al momento sono dieci i cortometraggi selezionati, prescelti da giurati esperti per esser proiettati nel corso della finalissima. Dalle 20,30, nella sala don Angelo Orsini (Piazza Indipendenza, 7), verranno mandati in onda 5 corti per la sezione “Italian Short” e 5 per la sezione “Italian Horror”. Ecco le opere in gara: Per la sezione “Italian Short”: "Oroverde" di Pierluigi Ferrandini; "Pre carità" di Flavio Costa "Diritto di Morte" di Loris Di Pasquale ; "Ci vuole un fisico" di Alessandro Tamburini "Margerita" di Alessandro Grande. Per la sezione

“Italian Horror”: "Vai col liscio" di Pier Paolo Paganelli "The Path - no way out" di Marco Lamanna, "Versipellis" di Donatello Della Pepa, "Recording" di Stefano Rossi, "Lux" di Daniele Ricci. I registi delle opere migliori riceveranno un premio di 200 euro. L’ingresso alla serata è libero.

TrovaRistorante

a Pontedera Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro