Menu

turismo

Pomarance ti porta a spasso

Domenica si celebra la Giornata internazionale delle guide

POMARANCE. Anche Pomarance festeggia la XXIV Giornata internazionale della guida turistica, che si festeggia oggi in tutto il mondo. L’obiettivo principale è quello di valorizzare la professionalità delle guide turistiche abilitate, quotidianamente impegnate a presentare a visitatori di tutto il mondo il ricco patrimonio del nostro territorio. Le Associazioni di Guide di tutta Italia anche quest'anno propongono un fitto calendario di visite guidate gratuite fino al 24 febbraio, con l'intento di fare avvicinare il pubblico ai beni culturali e di mostrare come in ogni angolo del paese ci siano luoghi di interesse da ammirare e preservare. Lo scopo è anche di sensibilizzare il pubblico verso la qualità dei servizi: è diritto del consumatore esigere che le visite guidate siano curate da una guida abilitata per un determinato territorio, una persona che conosce quel luogo, lo apprezza e lo racconta col giusto accento, senza stereotipi o luoghi comuni.

All’interno di questa ricca offerta di eventi gratuiti quest’anno sarà presente anche Pomarance con un piacevole evento curato da Francesca Donati, guida turistica abilitata di Toscana Guide, e patrocinato dal Comune di Pomarance.

Oggetto della visita, in programma domenica 24 febbraio, saranno la Rocca Sillana ed il Museo della Geotermia di Larderello. Riaperta al pubblico nel 2009 dopo l'importante restauro che l'ha vista protagonista, la possente Rocca Sillana si erge sopra un rilievo roccioso a 530 metri di altitudine in una posizione tale da dominare un territorio vastissimo comprendente le province di Siena, Pisa e Grosseto. Scopriremo i locali di questo importante baluardo e cercheremo di capire l'importanza strategica della posizione, oltre a godere di uno splendido panorama che, nelle giornate limpide, permette allo sguardo di spaziare fino al mare.

La giornata proseguirà con la visita del nuovo museo di Larderello, centro mondiale della geotermia. Un viaggio nel tempo alla scoperta della storica importanza della Valle del Diavolo e dello sfruttamento dei lagoni e del potere del vapore per terminare con l'apertura straordinaria del soffione dimostrativo.

Grazie all’importantissima collaborazione con il Comune di Pomarance, il Consorzio Turistico di Volterra e della Valdicecina e la cooperativa

sociale Nuova Idealcoop saremo in grado di offrire le aperture straordinarie e le visite a titolo totalmente gratuito. Cosa non dimenticare? La prenotazione obbligatoria (al 329-6709860 oppure a toscanaguide@gmail.com) la macchina fotografica, delle scarpe comode e tanta curiosità.

TrovaRistorante

a Pontedera Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare