Menu

Morto Macchi Aveva giocato in A e in Nazionale

PONTEDERA. Nell’ambiente del calcio, spesso, lo indicavano come il nipote di Luciano. E a lui, questa cosa, non andava giù. Luciano, è il Chiarugi, attaccante del Milan e della Fiorentina. Il nipote...

PONTEDERA. Nell’ambiente del calcio, spesso, lo indicavano come il nipote di Luciano. E a lui, questa cosa, non andava giù. Luciano, è il Chiarugi, attaccante del Milan e della Fiorentina. Il nipote Emilano Macchi. Entrambi partiti da Ponsacco. Emiliano, s’è spento

nei giorni scorsi all’ospedale di Pisa, dov’era ricoverato dall’estate. Aveva 61 anni. Ieri c’è stato il funerale, poi la salma è stata portata a Livorno, per essere cremata. Le ceneri faranno ritorno a Ponsacco, dove Macchi - appese le scarpette al chiodo - gestiva un’agenzia immobiliare.

TrovaRistorante

a Pontedera Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro