Menu

Muore all'afterhour un ragazzo di 20 anni
fatale un cocktail di droghe, altri tre ricoveri

Al Dress Code (ex Insomnia) di Ponsacco l'ultima notte di apertura coincide con una maratona di 12 ore sulle piste da ballo, che richiama tantissimi giovani da tutta la regione e oltre. Imponenti i controlli di polizia ma niente è bastato a salvare la vita al giovane di Santa Margherita Ligure

PONSACCO (PISA). Si è realizzato il peggiore degli incubi in una notte considerata ad altissimo rischio. Un ragazzo di 20 anni, Aldo Valentini Pallotto, operaio nato a Santa Margherita Ligure e residente a Zoagli (Genova), è morto per un malore durante l'afterhour di 12 ore in discoteca che coincideva con l'ultima notte del "Dress Code" (ex "Insomnia"), storico locale notturno della Valdera alle Melorie di Ponsacco. A causare il malore sarebbe stato un cocktail letale di droghe.

FOTO: DENTRO AL LOCALE - IL DOLORE SU FACEBOOK

Il ragazzo è stato portato in coma stanotte all'ospedale Lotti di Pontedera. I medici hanno fatto tutto il possibile per salvargli la vita, ma intorno alle 13 è avvenuto il decesso.

Una tragedia annunciata, dunque. Sempre per malori legati all'assunzione di alcol e droghe dal Dress Code sono finiti all'ospedale altri tre ragazzi (un maschio e due femmine) di 20, 23 e 29 anni. Le loro condizioni non sono preoccupanti e presto potranno essere dimessi.

La vigilia: maxi dispiegamento di forze dell'ordine

In previsione di questa nottata le forze di polizia avevano organizzato un imponente servizio d'ordine, con controlli capillari agli ingressi della discoteca e sulle strade di accesso. Sono stati impiegati più di 70 uomini tra polizia, carabinieri, Guardia di finanza e polizia municipale. Nel corso della notte sono stati identificati più di 500 giovani, ritirate cinque patenti dopo gli alcoltest, diversi ragazzi sono stati
segnalati alla Prefettura dopo il sequestro di hashish e marijuana. Un ragazzo genovese di 19 anni è stato denunciato per detenzione a fini di spaccio di ecstasy e altre pastiglie medicinali del tutto simili a quelle di ecstasy (l'ipotesi è che volesse commettere oltre allo spaccio, la truffa).

TrovaRistorante

a Pontedera Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare