Quotidiani locali

Domani al Teatro Odeon di Ponsacco il docu-film “Mezzanotte-Mezzogiorno”

Viaggio nella storia del popolo della notte

 PONSACCO. La storia del popolo della notte verrà proiettata domani alle 21 al teatro Odeon con il film- documentario "MezzanotteMezzogiorno" scritto e diretto da Andrea Bertini, prodotto da 3Nero con la collaborazione di AsmdC (Associazione Studi Museologia del Cinema), che attraverso interviste, documenti fotografici e filmati racconta l'esperienza della musica "techno-progressive" affermatasi in Italia alla fine degli anni '80.  La serata di domani è a ingresso libero (prenotazioni www.mezzanottemezzogiorno).  La storia si svolge in un triangolo immaginario che ha i suoi vertici in provincia di Massa, Firenze e Livorno ed il suo centro nelle città di Tirrenia, la cui discoteca simbolo era L'Imperiale, contesto da cui partirà il racconto di "MezzanotteMezzogiorno"; per passare all'Insomnia di Ponsacco, al Jaiss di Empoli, al Tartana di Follonica, al Duplè di Aulla. Sabato 30, inoltre, chiuderà per sempre la discoteca "Dress Code", in località Le Melorie, un tempo ex- discoteca Insomnia e meta del popolo della notte.  Alla conferenza stampa sono intervenuti il sindaco di Ponsacco, Alessandro Cicarelli; il regista Andrea Bertini; Irene Poli, 3 Nero; Arianna Baldini, assistente 3 Nero; Ada Di Tullo, ufficio stampa 3 Nero; Giada Cantenne, Casa editrice Ets (il catalogo sul popolo della notte uscirà venerdì 15).  Il catalogo avrà l'introduzione del prof. Pier Marco De Santi e la prefazione di Claudio Siniscalchi con foto di Alessandro Bianchi.  Dopo la proiezione del film proseguirà il party presso la discoteca "Dress Code" (ex-Insomnia) in località Le Melorie dalle ore 23.00 alle ore 4.30 con dj ed artisti che hanno scritto la storia del movimento del popolo della notte, insieme per l'ultima volta, visto che sabato 30 aprile chiuderà per sempre la discoteca "Dress Code".  «Sabato 30 chiuderà la discoteca Dress Code (ex-Insomnia) - ha
detto il sindaco Cicarelli - e questo incontro sarà un modo per ricordare quegli anni che ho vissuto indirettamente, come abitante della località Le Melorie e come amministratore. Il luogo del cinema Odeon è ottimale per la proiezione del video e vorremmo ampliare e migliorarlo ancora in futuro».

TrovaRistorante

a Pontedera Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NUOVI SERVIZI EDITORIALI

Una redazione a disposizione degli autori